Virgin Galactic è una delle società di turismo spaziale più conosciute al mondo e l'azienda mira a offrire viaggi spaziali commerciali nel prossimo futuro. In questo articolo troverai maggiori informazioni sul futuro del volo spaziale Virgin e sul costo previsto per l'imbarco su un'astronave Virgin Galactic.

Menù veloce:

Cos'è il turismo spaziale?

Il turismo spaziale è il nome usato per descrivere un tipo specifico di viaggio spaziale, che viene eseguito per scopi ricreativi o di lavoro. Si riferisce essenzialmente all'invio di privati cittadini nello spazio, in cambio di denaro. A volte lo sono anche i turisti spaziali descritti come astronauti privati o astronauti commerciali.

Ad oggi, solo l'Agenzia spaziale russa ha effettivamente effettuato con successo voli spaziali commerciali regolari, anche se un certo numero di compagnie private mirano a farlo nel prossimo futuro, tra cui Virgin Galactic.

Maggiori informazioni sul Turismo Spaziale, puoi leggere nell'articolo “Turismo spaziale: 5 compagnie spaziali che faranno di te un astronauta”.

Cos'è Virgin Galactic?

Virgin Galactic è stata fondata da Richard Branson nel 2004 e fa parte del Virgin Group. È una società di turismo spaziale, che mira a fornire voli spaziali per i turisti nel prossimo futuro. Virgin Galactic è ampiamente considerato come il favorito all'interno del 'corsa del turismo spaziale', dopo aver lanciato uno dei suoi aerei spaziali nello spazio nel 2018.

La sede della società si trova a Mojave, in California, e Virgin Galactic ha già venduto centinaia di biglietti per futuri voli nello spazio. Mentre i primi clienti sono principalmente celebrità, scienziati e altri individui estremamente facoltosi, l'obiettivo a lungo termine è che i voli siano accessibili anche per la gente comune.

Sebbene l'azienda sia ben posizionata per offrire viaggi nello spazio nel prossimo futuro, non è stata esente da problemi. Virgin Galactic originariamente mirava a consegnare il volo spaziale entro il 2009, ma è stato ritardato, mentre nel 2014 l'astronave Virgin Galactic VSS Enterprise si è schiantato, causando la morte del suo copilota, Michael Alsbury.

Dopo lo schianto della VSS Enterprise, fu introdotta una nuova astronave Virgin Galactic, VSS Unity, in sostituzione. È stata questa astronave che ha completato con successo un volo di prova nello spazio esterno e nel 2018. Come risultato della realizzazione, i suoi due piloti hanno ottenuto lo status di astronauta commerciale dal governo degli Stati Uniti.

Video: Virgin Galactic nello spazio per la seconda volta

 

Video: Richard Branson sul volo spaziale di Virgin Galactic

Quanto costa il volo spaziale Virgin?

Quando Virgin Galactic ha iniziato a vendere biglietti per voli spaziali, il prezzo era indicato come $200.000, ovvero circa £ 150.000. Tuttavia, questo prezzo è stato successivamente aumentato e il costo di un biglietto per un volo spaziale Virgin è attualmente pari a $250.000, ovvero circa £ 175.000.

Questo prezzo considerevole ha fatto sì che i voli spaziali Virgin siano fuori dalla fascia di prezzo della maggior parte delle persone e le prime liste d'attesa sono dominate da celebrità e ricchi imprenditori. Tuttavia, Richard Branson ha espresso il desiderio di ridurre il prezzo a circa $40.000, o £ 30.000, entro 10 anni dai primi voli.

4 Altre promettenti compagnie di turismo spaziale

Diverse altre società sono in competizione con Virgin Galactic per rendere il turismo spaziale una realtà nel prossimo futuro. Di queste società di turismo spaziale, quattro si distinguono come particolarmente promettenti:

1. SpazioX

SpaceX di Elon Musk è una delle aziende più note che si occupano di turismo spaziale e le loro ambizioni vanno oltre ciò che Virgin Galactic sta proponendo. In effetti, SpaceX spera di offrire turismo spaziale oltre l'orbita terrestre, con viaggi sulla luna e ritorno come obiettivo a breve termine e viaggi su Marte come obiettivo a lungo termine. Informazioni più dettagliate su SpaceX, puoi leggere nell'articolo "Informazioni SpaceX: razzi, veicoli spaziali e voli spaziali".

2. Origine blu

Blue Origin è il concorrente di Virgin Galactic quando si tratta di turismo spaziale suborbitale a breve termine. La società americana, fondata dal presidente di Amazon Jeff Bezos, ha progettato un veicolo spaziale chiamato New Shepard e, secondo quanto riferito, offrirà viaggi spaziali commerciali a prezzi simili a quelli che Virgin Galactic sta caricando. Informazioni più dettagliate su Blue Origin, puoi leggere nell'articolo "Blue Origin: informazioni sui voli spaziali Blue Origin".

3. Orion Span

Fondata da Frank Bunger, Orion Span è un'azienda aerospaziale con sede in California. Ha obiettivi estremamente ambiziosi per la sua offerta di turismo spaziale, inclusa la creazione della Stazione spaziale Aurora in orbita terrestre bassa. Questo alla fine funzionerà come un hotel spaziale commerciale, dove i clienti potranno soggiornare. Informazioni più dettagliate su Origin Span, puoi leggi nell'articolo "Orion Span: informazioni su Orion Span Space Hotel".

4. Boeing

Infine, Boeing si è anche fatta strada nel settore del turismo spaziale attraverso un accordo con la NASA. L'accordo è incentrato sulla creazione di un veicolo spaziale chiamato CST-100 Starliner da parte di Boeing, che ha lo scopo di trasportare le persone verso le stazioni spaziali. Come parte dell'accordo, Boeing si è assicurata il diritto di vendere un piccolo numero di posti ai turisti.

Prenota un volo spaziale con Virgin Galactic e altre compagnie

Virgin Galactic mira a diventare la prima organizzazione privata a mettere nello spazio clienti paganti ed è anche una delle poche aziende ad aver già venduto biglietti aerei commerciali spaziali. Allora, com'è il processo se vuoi unirti a coloro che sono già in lista d'attesa?

Nell'articolo "Volo spaziale: come prenotare un biglietto per lo spazio", offriamo maggiori informazioni sulle varie offerte di turismo spaziale che sono state presentate e spieghiamo come puoi prenotare il tuo biglietto nello spazio.

Prenota uno Space Hotel e vola con Virgin Galactic

L'ambizione di Virgin Galactic di vendere voli spaziali commerciali apre la possibilità che il suo veicolo spaziale possa essere utilizzato come mezzo di trasporto per spostarsi regolarmente da A a B. Ciò potrebbe rivelarsi essenziale nei prossimi anni, poiché i turisti iniziano a sperimentare per la prima volta hotel e alloggi spaziali.

Leggi "Hotel nello spazio: come prenotare un hotel nello spazio" per saperne di più sulla realtà in rapido avvicinamento degli alloggi nello spazio e per scoprire esattamente cosa è necessario fare per effettuare una prenotazione in un hotel spaziale.

Virgin Galactic e l'industria spaziale

Virgin Galactic è uno dei principali attori nel settore del turismo spaziale e una delle aziende in più rapida crescita nel settore spaziale in generale. Per coloro che sono interessati ai voli spaziali Virgin Galactic, può essere utile saperne di più sull'industria in generale, sulle società rivali esistenti e su coloro che potrebbero collaborare anche con Virgin.

Per uno sguardo più completo sull'industria spaziale, la sua progressione nel tempo e le principali aziende operanti nei suoi vari sottosettori, leggi "Industria spaziale: la guida n. 1 nello spazio!"

Virgin Galactic: sulla scia del primo turista spaziale

Le idee proposte da Virgin Galactic per il turismo spaziale possono darti la sensazione di entrare in una nuova era per i viaggi. Tuttavia, vale la pena notare che il primissimo turista spaziale, Dennis Tito, ha effettivamente viaggiato nello spazio per otto giorni nel 2001, dopo aver pagato l'Agenzia Spaziale Russa per portarlo sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Per saperne di più sul viaggio nello spazio che ha cambiato la vita di Dennis Tito e sulla storia che ha portato a diventare il primo turista spaziale riconosciuto, leggi "Turista spaziale: chi è stato il primo turista nello spazio?"

Virgin Galactic è ampiamente considerata come la favorita quando si tratta di offrire servizi di turismo spaziale negli anni a venire e la società ha già messo con successo il proprio aereo spaziale nello spazio. Tuttavia, l'azienda deve affrontare anche la concorrenza di artisti del calibro di SpaceX e Blue Origin.

Altri suggerimenti per far crescere la tua attività

Revfine.com è una piattaforma di conoscenza per il settore dell'ospitalità e dei viaggi. I professionisti utilizzano le nostre conoscenze, strategie e suggerimenti attuabili per trarre ispirazione, ottimizzare i ricavi, innovare i processi e migliorare l'esperienza del cliente. Puoi trovare tutto consigli per il settore dei viaggi nelle categorie Marketing e distribuzione, Personale e carriera e Tecnologia e software.

Invia un articolo