Il turismo spaziale è già una realtà e presto potremmo vivere in un mondo in cui esistono anche viaggi spaziali commerciali regolari. Accanto a questo, una delle possibilità più intriganti è che potresti avere la possibilità di pernottare in un hotel spaziale. In questo articolo, diamo uno sguardo ad alcune delle potenziali offerte e spieghiamo come puoi già prenotare un posto.

Menù veloce:

Il turismo spaziale spiegato

Prima di spiegare il processo di prenotazione di un hotel spaziale, può essere utile acquisire una comprensione più profonda di cosa sia il turismo spaziale, come si è sviluppato e chi sono esattamente i principali attori del settore. Ciò contribuirà a fornire preziose informazioni contestuali e ad evidenziare la rapidità con cui sono stati compiuti i progressi.

Leggi “Turismo spaziale: 5 compagnie spaziali che ti renderanno un astronauta” per saperne di più sulla storia del turismo spaziale, sulle più grandi aziende del settore e persino su alcune delle passate storie di fallimento.

Dennis Tito: il primo turista nello spazio

Una pietra miliare cruciale nel percorso verso l'apertura del primo hotel spaziale è stato il primo volo riuscito nello spazio di un turista, piuttosto che di un astronauta addestrato. Questo risultato è avvenuto nel 2001, quando l'uomo d'affari americano, Dennis Tito, ha pagato l'Agenzia Spaziale Russa per portarlo sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Guardare "Turista spaziale: chi è stato il primo turista nello spazio?" per saperne di più sul viaggio nello spazio di Dennis Tito e sulla storia di come è diventato esattamente il primo turista spaziale riconosciuto al mondo.

Come prenotare uno Space Hotel da soli?

Al momento, le due principali proposte per un hotel spaziale provengono da Orion Span e dalla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Nelle sezioni seguenti potrai scoprire come prenotare un soggiorno in hotel spaziale.

Orion Span

In termini di privato aziende aerospaziali con progetti concreti per un proprio hotel spaziale, l'esempio principale a cui puntare in questo momento è Orion Span. Al centro della proposta dell'organizzazione c'è la Stazione Spaziale Aurora, che dovrebbe essere collocata in un'orbita terrestre bassa, dove funzionerà poi come un lussuoso hotel spaziale.

Il piano attuale prevede che l'hotel di lusso sulla Stazione Spaziale Aurora abbia spazio per un massimo di sei persone contemporaneamente, il che ammonterà a due membri dell'equipaggio professionisti e quattro turisti paganti per ogni soggiorno.

Ovviamente, almeno inizialmente, il costo per andare all'hotel spaziale di lusso di Orion Span sarà estremamente alto, il che significa che sarà disponibile solo per chi ha soldi da spendere. In effetti, il prezzo iniziale stabilito dalla società è per l'intero viaggio di andata e ritorno e il soggiorno in hotel a costare $9,5 milioni, con un deposito $80.000 richiesto a persona.

Al momento è possibile effettuare una prenotazione per un viaggio alla Stazione Spaziale Aurora e un soggiorno presso l'hotel di lusso visitando l'Orion Span pagina di prenotazione. Dovrai pagare un deposito anticipato di $80,000 per assicurarti il tuo posto nella lista d'attesa, anche se questo è rimborsabile nel caso in cui cambi idea e non desideri più andare.

Video: Orion Span – Il primo hotel spaziale di lusso

I turisti spaziali avranno una nuova destinazione orbitale tra quattro anni, se i piani di Orion Span si concretizzeranno. Orion Span, mira a soppalcare il suo hotel spaziale, chiamato the “Stazione dell'Aurora” alla fine del 2021 e iniziare ad ospitare ospiti nel 2022.

 

Stazione spaziale internazionale della NASA

Finora, l'alternativa principale a Orion Span per chi cerca un hotel spaziale è un potenziale viaggio alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Sebbene questa sia un'alternativa praticabile, è probabile che finisca per diventare un'opzione significativamente più costosa, perché le compagnie private addebiteranno una "tariffa del taxi" a tutti i turisti spaziali che desiderano visitare.

La possibilità di visitare l'ISS in questo modo è nata grazie alle partnership tra la NASA e sia SpaceX che Boeing, che consentiranno a queste società di vendere posti in viaggi prestabiliti verso l'orbita terrestre bassa.

Allo scopo di portare effettivamente i turisti oltre l'atmosfera terrestre, SpaceX intende utilizzare la capsula Dragon, mentre l'offerta di Boeing prevede un viaggio a bordo della capsula Starliner della compagnia. È probabile che i turisti spaziali commerciali debbano sottoporsi a test medici e formazione di base prima di poter intraprendere questi viaggi.

Prima che questi accordi venissero raggiunti, la NASA aveva una politica di opposizione all'uso della Stazione Spaziale Internazionale per le visite commerciali. Al momento, si prevede che il viaggio effettivo verso l'ISS costerà circa $60 milioni per un viaggio di andata e ritorno, mentre il costo per il soggiorno presso la struttura ricettiva dell'ISS sarà di circa $35.000 a notte in più.

Video: un tour attraverso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS)

L'astronauta della NASA Sunita (Suni) Williams ci offre il miglior tour interno della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Come vivono gli astronauti sulla ISS? Come vanno in bagno? Come mangi il cibo? Che tipo di attrezzatura e tecnologia speciali hanno bisogno e usano?

 

Hai prenotato il tuo hotel spaziale? Come arrivare là?

Man mano che l'industria del turismo spaziale cresce, è probabile che saranno disponibili sempre più opzioni di hotel spaziali. Ciò aprirà la possibilità di prenotare l'hotel e le opzioni di viaggio separatamente e le seguenti società hanno tutte in programma di fornire il trasporto spaziale per i clienti commerciali.

Vergine Galattica

Virgin Galactic è una delle più grandi aziende che mira a fornire viaggi nello spazio e una solida potenziale opzione per viaggi futuri in un hotel spaziale. L'organizzazione ha già effettuato una serie di voli di prova nello spazio e mira a fornire voli commerciali regolari nell'orbita terrestre bassa nel prossimo futuro.

Vale anche la pena notare che Virgin Galactic è una delle poche aziende che ha già iniziato a vendere voli a clienti paganti. Puoi saperne di più leggendo "Virgin Galactic: informazioni sui voli spaziali Virgin".

spazioX

Quando si tratta di compagnie private che offrono voli nello spazio per i turisti, SpaceX è probabilmente il principale concorrente di Virgin Galactic e quindi forse un'altra buona opzione per il tuo futuro viaggio in un hotel spaziale. La compagnia di Elon Musk ha una chiara esperienza nel portare gli esseri umani nello spazio e spera di fornire una gamma di opzioni di volo nel prossimo futuro.

A lungo termine, SpaceX ha obiettivi estremamente ambiziosi, incluso portare le persone in viaggi lunari e persino su Marte. Per saperne di più, leggi "Informazioni SpaceX: razzi, veicoli spaziali e voli spaziali".

Origine Blu

Un'altra opzione per coloro che cercano un viaggio in un hotel spaziale potrebbe provenire da Blue Origin, la società aerospaziale fondata dal CEO di Amazon Jeff Bezos. La società ha progettato e costruito un nuovo razzo a decollo verticale, il New Shepard, e intende collegare una capsula per passeggeri, che gli consentirà di portare i clienti in viaggi nello spazio e ritorno.

Blue Origin spera di offrire regolarmente Voli spaziali entro la metà del 2020 e ha già effettuato con successo numerosi voli di prova. Puoi saperne di più leggendo "Blue Origin: informazioni sui voli spaziali Blue Origin".

Boeing Starliner

Infine, Boeing potrebbe anche essere in grado di fornirti i mezzi per raggiungere il tuo hotel spaziale, grazie al suo Boeing Starliner. Progettato in collaborazione con la NASA, sarà in grado di portare i clienti paganti nello spazio e, potenzialmente, negli hotel spaziali situati su stazioni spaziali in orbita attorno alla Terra.

Come risultato della partnership della compagnia con la NASA, i voli Boeing Starliner saranno operati con un equipaggio di astronauti della NASA o sponsorizzati dalla NASA. I clienti avranno anche la propria tuta spaziale da indossare durante il viaggio.

La guida definitiva all'industria spaziale

Se sei interessato a prenotare un hotel spaziale, potresti anche essere interessato a saperne di più sull'industria spaziale nel suo insieme. Ad esempio, sai come viene definita l'industria spaziale? Conosci la storia dell'esplorazione spaziale? Quanto ne sai delle diverse sottosezioni dell'industria spaziale?

Forse vorresti saperne di più sul turismo spaziale, o forse non sei sicuro di quale terminologia come "Nuovospazio" si intende. Fortunatamente, puoi trovare tutto questo e molto altro in "Industria spaziale: la guida n. 1 nello spazio!"

Con molteplici proposte concrete ora sul tavolo che ti permetterebbero di goderti un futuro soggiorno in hotel nello spazio – così come la possibilità di prenotare un posto nell'hotel di lusso già previsto per la Stazione Spaziale Aurora – è sicuro dire la realtà del pernottamento i soggiorni nello spazio si stanno avvicinando rapidamente e presto sarà alle porte una nuova era del turismo.

Altri suggerimenti per far crescere la tua attività

Revfine.com è una piattaforma di conoscenza per il settore dell'ospitalità e dei viaggi. I professionisti utilizzano le nostre conoscenze, strategie e suggerimenti attuabili per trarre ispirazione, ottimizzare i ricavi, innovare i processi e migliorare l'esperienza del cliente. Puoi trovare tutto consigli per il settore dei viaggi nelle categorie Marketing e distribuzione, Personale e carriera e Tecnologia e software.

Invia un articolo