Il industria del turismo è in continua evoluzione man mano che emerge la nuova tecnologia digitale. In questo articolo, esploriamo alcune delle tendenze digitali che saranno più significative nel settore nel corso del prossimo anno: dalla realtà virtuale, che sta cambiando il processo di prenotazione, alla realtà aumentata, che migliora l'esperienza di persona, all'intelligenza artificiale, che sta cambiando radicalmente il servizio clienti.

3 tendenze digitali calde per l'industria del turismo

Ogni anno emergono alcune tendenze chiave nel settore del turismo, che contribuiscono a migliorare l'esperienza del cliente, a cambiare il modo in cui le persone prenotano i propri viaggi o a rendere i processi interni più rapidi, più semplici o più accurati. Per il 2018, la previsione è che le seguenti tre tendenze verranno a definire l'anno:

1. Realtà virtuale (VR)

La realtà virtuale è stata una delle dominanti tendenze tecnologiche in generale negli ultimi anni, con i visori VR che sono emersi come un prodotto di consumo mainstream. Sebbene i vantaggi della realtà virtuale siano già stati esplorati nel settore del turismo, questa è una tendenza che probabilmente continuerà nel 2018.

In sostanza, la realtà virtuale è una tecnologia che serve a far sentire gli utenti come se fossero fisicamente presenti in un ambiente creato digitalmente. Ciò significa che ha il potenziale per, a tutti gli effetti, cambiare l'ambiente in cui si trova una persona, consentendo loro di sperimentare immagini e suoni diversi.

È facile vedere come questo tendenza digitale potrebbe interessare il settore alberghiero, perché i clienti tendono a richiedere molte informazioni prima di prenotare una vacanza o una stanza in un hotel. Attraverso l'uso della realtà virtuale, le agenzie di viaggio possono aiutare i potenziali clienti a sperimentare l'ambiente dell'hotel, o anche le attrazioni vicine, prima di impegnarsi.

Stiamo già assistendo sempre più all'adozione di funzionalità VR nel settore dei viaggi. Ad esempio, alcune agenzie di viaggio stanno già utilizzando esperienze di viaggio in realtà virtuale per consentire alle persone di sperimentare aspetti di una vacanza, come un viaggio in una famosa attrazione, utilizzando visori VR e 360 video.

Nel frattempo, altri siti web di prenotazione alberghiera stanno sfruttando il potenziale di consentire alle persone di utilizzare la tecnologia VR per esplorare le ricreazioni virtuali delle camere d'albergo. Ciò significa che, anziché limitarsi a leggere le descrizioni, i clienti saranno sempre più in grado di provare da soli le camere d'albergo, prima ancora di prenotarle.

Più di recente, gli hotel offrono interi processi di prenotazione che avvengono tramite visori di realtà virtuale. Questo potrebbe essere potenzialmente utilizzato per consentire agli ospiti di vivere senza problemi le camere d'albergo, sperimentare le attrazioni locali e quindi prenotare una camera, il tutto dallo stesso set di menu di base.

Esempio: Atlantis Dubai Virtual Tour VR 360
Visualizzazione ottimale con occhiali VR o Google Cardboard

Trova informazioni più dettagliate ed esempi su come la realtà virtuale può avvantaggiare la tua attività negli articoli "Come la realtà virtuale sta trasformando il settore dei viaggi" e “10 fantastici esempi di tour di hotel in realtà virtuale”.

2. Realtà Aumentata (AR)

Un'altra tendenza emergente in gestione del turismo, che è strettamente legato alla realtà virtuale, è quello della realtà aumentata. A differenza della realtà virtuale, il concetto di base alla base dell'AR è quello di utilizzare la tecnologia digitale per alterare l'esperienza dell'ambiente circostante, il che significa che, se visualizzati tramite un dispositivo compatibile con l'AR, vengono migliorati in qualche modo.

Uno degli esempi più noti di realtà aumentata finora è stato il gioco Pokemon Go, che ha permesso alle persone di esplorare luoghi reali e vedere e collezionare personaggi Pokemon in quei luoghi, tramite il proprio smartphone. Questa stessa tecnologia viene sempre più utilizzata dalle compagnie di viaggio, migliorando l'esperienza di viaggio.

La realtà aumentata è particolarmente attraente per gli operatori del settore turistico, perché offre il potenziale per migliorare gli ambienti della vita reale attraverso la tecnologia. Ciò significa che, ad esempio, gli ambienti possono diventare interattivi e le informazioni possono essere presentate quando sono più rilevanti.

Quelli all'interno dell'industria del turismo stanno già mettendo tecnologia a buon uso. Tra gli esempi esistenti di AR negli hotel ci sono le mappe murali che, se visualizzate tramite un'app per smartphone, forniscono agli utenti maggiori informazioni sulle attrazioni locali e su come arrivarci. Altri usano i giochi AR per migliorare il soggiorno degli ospiti nel loro hotel.

In effetti, la ludicizzazione è uno dei principali vantaggi della realtà aumentata e all'interno dell'industria del turismo esiste un enorme potenziale. Ad esempio, l'AR può consentire agli ospiti dell'hotel di scattare fotografie con se stessi con ricreazioni virtuali di personaggi famosi o personaggi famosi. Potrebbe anche consentire agli ospiti di ridecorare virtualmente una camera d'albergo.

Inoltre, la realtà aumentata ha la capacità di migliorare anche l'ambiente esterno all'hotel. Ciò potrebbe consentire ai visitatori di puntare il telefono verso il ristorante per trovare recensioni o puntare il telefono su un vecchio edificio e vederlo come sarebbe apparso molti anni fa, il che può essere particolarmente prezioso quando si guardano rovine o attrazioni più antiche.

Esempio: ricerca in realtà aumentata al Best Western Kelowna

Trova informazioni più dettagliate ed esempi su come la realtà aumentata può avvantaggiare la tua attività nell'articolo "Come la realtà aumentata sta rivoluzionando il settore dei viaggi".

3. Intelligenza artificiale (AI)

Infine, un'altra tendenza chiave che continuerà ad emergere nel viaggi e turismo l'industria per tutto il 2018 è l'uso dell'intelligenza artificiale. In parole povere, questo significa utilizzare i computer per svolgere quelli che tradizionalmente erano visti come compiti umani, perché richiedevano interazioni intelligenti o capacità di apprendimento.

Questo è ora possibile, perché i progressi tecnologici, combinati con l'aumento della quantità di dati conservati dalle aziende, significa che la tecnologia informatica può ora adattarsi ai singoli clienti e situazioni. Nel mondo degli affari, l'intelligenza artificiale è stata particolarmente diffusa nella fornitura di un servizio clienti frontale e questo continuerà a crescere.

Il servizio clienti è della massima importanza all'interno degli hotel, e questo è uno dei motivi per cui l'IA è così attraente. Se utilizzato in modo efficace, consente alle aziende di fornire tempi di risposta rapidi in qualsiasi momento della giornata, poiché non dipende dalla presenza fisica del personale in quel momento.

Ad oggi, l'uso principale dell'intelligenza artificiale all'interno del turismo l'industria è stata con i chatbot e la messaggistica diretta. Se utilizzata in questo modo, l'intelligenza artificiale è in grado di rispondere a semplici domande e richieste dei clienti quasi istantaneamente. Anche la tecnologia chatbot migliora nel tempo, poiché essenzialmente "impara" dalle interazioni.

Tuttavia, il ruolo dell'intelligenza artificiale non finisce qui. Stiamo già assistendo alla tecnologia utilizzata per analizzare rapidamente grandi quantità di dati, mentre aziende come Hilton hanno già iniziato a sperimentare robot con intelligenza artificiale, in grado di fornire indicazioni e altre informazioni turistiche in risposta al linguaggio umano. Le possibilità con l'IA sono quasi illimitate e possiamo aspettarci di vederne molte di più nel 2018.

Esempio: incontra Connie, il primo robot concierge di Hilton Hotels

Trova informazioni più dettagliate ed esempi su come l'intelligenza artificiale può avvantaggiare la tua attività nell'articolo "Come l'intelligenza artificiale sta cambiando il settore dei viaggi".

Il Metaverse è una delle tendenze digitali in cui le aziende turistiche devono investire

Le tendenze digitali summenzionate in cui le aziende turistiche stanno investendo possono tutte unirsi per aiutare le aziende di viaggio a diventare marchi del metaverso anche. Il metaverso si riferisce alla creazione del 3D parole virtuali metaverse, basato sull'interazione sociale e alimentato da realtà virtuale, realtà aumentata e soluzioni tecnologiche digitali simili.

Dai un'occhiata al “Turismo metaverso: panoramica, vantaggi, esempi e altro” articolo per un'esplorazione più completa del significato del metaverso, dei modi in cui può essere utilizzato nel turismo e dei suoi principali vantaggi.

Altre tendenze digitali nel settore dei viaggi

Con la tecnologia digitale in continua evoluzione, non dovrebbe sorprendere che anche le sue applicazioni all'interno dell'industria del turismo si evolvano. Negli articoli "Tendenze tecnologiche chiave emergenti nel settore dei viaggi" e "Marketing turistico: nuovi suggerimenti di marketing per aumentare i risultati"
puoi esplorare più tecnologie digitali che possono avvantaggiare la tua attività.

Altri suggerimenti per far crescere la tua attività

Revfine.com è una piattaforma di conoscenza per il settore dell'ospitalità e dei viaggi. I professionisti utilizzano le nostre conoscenze, strategie e suggerimenti attuabili per trarre ispirazione, ottimizzare i ricavi, innovare i processi e migliorare l'esperienza del cliente. Puoi trovare tutto consigli per il settore dei viaggi nelle categorie Marketing e distribuzione, Personale e carriera e Tecnologia e software.

Invia un articolo