Per chi è nel settore dei viaggi, una delle tendenze tecnologiche emergenti più importanti e potenti, che deve essere compresa ed esplorata, è l'Internet delle cose, o IoT in breve. Ha il potenziale per cambiare radicalmente il numero di aziende turistiche che operano, migliorare la gestione delle entrate e migliorare il esperienza del cliente. In questo articolo imparerai di più su cosa sia effettivamente l'Internet of Things e scoprirai come può essere di beneficio a chi è nel settore dei viaggi, completo di esempi reali dei suoi usi.

Menù veloce:

Che cos'è l'Internet delle cose (IoT)?

Innanzitutto, è importante definire cos'è l'Internet of Things. Sebbene tecnicamente includa assolutamente tutto ciò che è connesso a Internet, il termine è più tipicamente usato per riferirsi a dispositivi fisici di uso quotidiano, elettrodomestici e altri 'cose' che sono stati dotati di connettività internet, che li rende in grado di inviare e ricevere dati.

Questo li trasforma efficacemente in 'accorto' oggetti, capaci di 'parlando con' o interagiscono tra loro. La tecnologia consente di controllare o monitorare i dispositivi da remoto e di eseguire azioni automaticamente. Gli esempi potrebbero variare dai contatori di energia intelligenti, fino ai veicoli connessi a Internet e alle auto senza conducente.

Video: cos'è l'Internet delle cose?

 

In che modo il settore dei viaggi può trarre vantaggio dall'IoT?

Sebbene molti settori possano trarre vantaggio dalla tecnologia IoT, il settore dei viaggi e del turismo è particolarmente ben posizionato per raccogliere i frutti ricompense, perché l'Internet of Things può consentire un'ulteriore automazione, di più personalizzazionee una maggiore esperienza del cliente. Può anche semplificare le attività quotidiane relative alla gestione di un hotel o di un'agenzia di viaggi.

L'uso di dispositivi intelligenti può aiutare a ottimizzare lo stato fisico di un hotel e delle sue camere e può ridurre i costi energetici. Sugli aerei, i sensori potrebbero persino essere utilizzati per avvisare il personale quando i livelli di ansia di qualcuno superano un certo livello. Nel frattempo, l'IoT può fornire ai turisti un maggiore controllo e accesso alle informazioni tramite il telefono.

5 esempi IoT nel settore dei viaggi

1. Controllo personale

Uno degli usi più diffusi della tecnologia IoT nel settore dei viaggi finora è stato quello di consentire un maggior grado di personalizzazione all'interno degli hotel e sui voli, e ciò viene fornito principalmente consentendo ai clienti di controllare più elettrodomestici o servizi attraverso un dispositivo centralizzato, come un tablet o persino il proprio telefono.

Implementando riscaldamento, illuminazione e televisione abilitati a Internet, i clienti possono accenderli e spegnerli da un'unica posizione. Potrebbero anche essere in grado di scegliere una temperatura e un livello di luce specifici e fare in modo che i dispositivi mantengano quei livelli automaticamente. Simile tecnologia può essere utilizzato anche sui voli, regolando la temperatura del sedile o l'aria condizionata.

2. Viaggio senza soluzione di continuità

Un altro grande utilizzo dell'Internet of Things consiste nell'ottimizzazione della maggior parte possibile dell'esperienza del cliente, in tutte le aree del industria del turismo. Negli aeroporti, questo può significare utilizzare sensori e inviare informazioni agli smartphone dei passeggeri, avvisandoli quando il loro bagaglio è nelle vicinanze e consentendo loro di localizzarlo più velocemente.

Negli hotel, il processo di check-in può essere semplificato, con gli hotel che inviano chiavi elettroniche ai telefoni degli ospiti che, una volta utilizzati, li registrano automaticamente senza che debbano mai fermarsi alla reception. I sensori potrebbero anche essere utilizzati per avvisare il personale del ristorante quando arriva un ospite e inviargli automaticamente il numero di tavolo corretto.

3. Risparmio energetico intelligente

Sebbene l'IoT possa consentire la personalizzazione, può anche offrire alle aziende vantaggi finanziari attraverso l'energia automatizzata o intelligente Salvataggio. In un hotel, ad esempio, dispositivi e sensori abilitati a Internet possono consentire la regolazione continua della temperatura della stanza, il che significa che il riscaldamento viene utilizzato solo quando è realmente necessario.

Un principio simile può valere anche per l'illuminazione e, già, alcuni hotel utilizzano la tecnologia IoT per controllarne la potenza. I sensori rilevano automaticamente i livelli di luce naturale nella stanza, riducendo la potenza delle lampadine nel processo, il che significa che viene sprecata meno energia e l'illuminazione ad alta potenza viene utilizzata solo quando i livelli di luce sono sufficientemente bassi.

4. Informazioni sulla posizione

Anche le aziende che operano nel settore dei viaggi possono utilizzare il Internet delle cose per inviare informazioni specifiche sulla posizione ai clienti, e anche per raccogliere dati preziosi. Combinando le funzionalità dello smartphone con beacon tecnologia o altri sensori, i messaggi possono essere inviati ai turisti nel punto in cui sono più rilevanti, in base a dove si trovano.

Ad esempio, questo potrebbe significare inviare messaggi sulle attrazioni locali e sugli orari in cui sono meno occupati, o indicare i servizi di trasporto pubblico nelle vicinanze. L'IoT può essere utilizzato anche per raccogliere dati precisi sul numero di persone che utilizzano strutture alberghiere specifiche in momenti diversi, in modo da ottimizzare i livelli di personale.

5. Manutenzione e riparazioni

Infine, l'Internet of Things può essere utilizzato anche per avvantaggiare direttamente i dispositivi IoT, fornendo preziose informazioni in tempo reale sul loro stato attuale e sul loro stato di funzionamento. Questo può essere vitale per molti di coloro che operano nel settore dei viaggi e industria del turismo, consentendo di riparare o sostituire i dispositivi essenziali prima che smettano di funzionare.

Ad esempio, il personale dell'hotel può essere avvisato se un radiatore o una lampadina iniziano a deteriorarsi. Lontano dagli hotel, l'Internet of Things può essere implementato anche per consentire compagnie aeree per rifornire gli aeroplani in modo più efficiente o sostituire le parti al momento giusto, raggiungendo l'equilibrio ideale tra l'ottenimento del massimo valore e il mantenimento della sicurezza.

In definitiva, l'Internet of Things (IoT) implica l'aggiunta della connettività Internet ai dispositivi e agli elettrodomestici di tutti i giorni, consentendo loro di comunicare tra loro e questo offre numerosi vantaggi per coloro che operano nel settore dei viaggi, inclusa la capacità di offrire un'esperienza cliente superiore e per ottimizzare i processi interni.

Tecnologie più innovative all'interno dei viaggi

Con la tecnologia in continua evoluzione, non dovrebbe sorprendere che anche le sue applicazioni nel settore dei viaggi si evolvano. Negli articoli seguenti abbiamo raccolto alcune tecnologie più innovative nell'industria dei viaggi e del turismo di oggi.

Altri suggerimenti per far crescere la tua attività

Revfine.com è una piattaforma di conoscenza per il settore dell'ospitalità e dei viaggi. I professionisti utilizzano le nostre conoscenze, strategie e suggerimenti attuabili per trarre ispirazione, ottimizzare i ricavi, innovare i processi e migliorare l'esperienza del cliente. Puoi trovare tutto consigli per il settore dei viaggi nelle categorie Marketing e distribuzione, Personale e carriera e Tecnologia e software.

Invia un articolo