Il concetto di turismo spaziale è una delle caratteristiche emergenti più interessanti della più ampia industria del turismo e aziende come Virgin Galactic e SpaceX stanno già facendo scalpore delineando piani per fornire varie forme di volo spaziale commerciale nel prossimo futuro. In questo articolo, scoprirai di più sull'industria del turismo spaziale, la sua storia, le aziende che hanno maggiori probabilità di realizzarlo e cosa ha in serbo il futuro.

Menù veloce:

Cos'è il turismo spaziale?

In parole povere, il turismo spaziale si riferisce all'attività di viaggiare nello spazio per scopi ricreativi. A volte viene indicato come esplorazione spaziale dei cittadini, volo spaziale personale o volo spaziale umano commerciale e copre i voli spaziali che sono sub-orbitali, orbitali e persino oltre l'orbita terrestre.

Alcune definizioni includono anche ipotetici voli spaziali futuri effettuati per scopi commerciali.

Una breve storia del turismo spaziale

Sebbene il concetto di turismo spaziale suoni ancora futuristico, in realtà ha già una storia consolidata. Finora, tuttavia, l'Agenzia spaziale russa è l'unica azienda che ha facilitato con successo il turismo spaziale orbitale. Ciò è avvenuto principalmente nei primi anni 2000, durante i quali sette turisti spaziali sono stati portati nello spazio.

L'Agenzia spaziale russa ha cessato le sue operazioni di turismo spaziale nel 2010. Da allora, un certo numero di imprese private ha iniziato a perseguire i viaggi spaziali, portando a varie proposte in questo settore.

5 aziende di turismo spaziale che ti renderanno un astronauta

Il concetto di turismo spaziale sta diventando sempre più popolare e c'è un numero crescente di aziende impegnate in attività nel settore del turismo spaziale. Per coloro che sperano di visitare lo spazio un giorno come astronauta privato, le seguenti cinque società possono offrire le migliori possibilità di realizzare quel sogno.

1. Vergine Galattica

Parte del più ampio Virgin Group, la compagnia di turismo spaziale Virgin Galactic mira a fornire voli spaziali suborbitali regolari per i clienti paganti. Il suo attuale aeroplano spaziale, VSS Unity, è entrato nello spazio nel dicembre 2018 come parte del suo processo di test, avvicinando la possibilità di voli spaziali commerciali regolari.

La società ha già una lunga lista d'attesa di persone che desiderano diventare turisti spaziali, con un deposito iniziale di £ 200.000 richiesto per assicurarsi un posto in questa lista. Tuttavia, Virgin Galactic non è stata del tutto priva di problemi, inclusi molteplici ritardi e la perdita in volo del suo spazioplano VSS Enterprise nel 2014.

Video: la compagnia di turismo spaziale Virgin Galactic nello spazio per la seconda volta

 

Informazioni più dettagliate su Virgin Galactic, puoi leggere nell'articolo "Virgin Galactic: informazioni sui voli spaziali Virgin".

2. SpaceX

spazioX ha già una grande esperienza quando si tratta di lanciare voli spaziali e la compagnia spera anche di salire a bordo del carrozzone del turismo spaziale. Tuttavia, a differenza della maggior parte delle altre aziende che operano in questo campo, stanno dando la priorità al turismo lunare e ad altre forme di viaggio spaziale che si estendono oltre l'orbita terrestre.

Nel 2017, il fondatore dell'azienda, Elon Musk, ha annunciato le sue intenzioni di inviare due clienti paganti in un viaggio intorno alla luna in una missione inaugurale del turismo lunare. La missione era inizialmente prevista per il 2018, ma da allora è stata ritardata. SpaceX non ha ancora rivelato alcuna strategia di prezzo o lista d'attesa per i viaggi lunari.

Video: Azienda di turismo spaziale SpaceX Sistema di trasporto interplanetario

 

Informazioni più dettagliate su SpaceX, puoi leggere nell'articolo "Informazioni SpaceX: razzi, veicoli spaziali e voli spaziali".

3. Origine blu

Ad oggi, Blue Origin è stato il principale concorrente di Virgin Galactic in termini di turismo spaziale suborbitale. Tuttavia, la loro offerta si basa su un razzo più tradizionale, noto come New Shepard, che decolla e atterra verticalmente, e il loro obiettivo è costruire un volo spaziale orbitale.

Come con Virgin Galactic, la compagnia di turismo spaziale ha effettuato diversi voli di prova e sta pianificando di portare presto nello spazio passeggeri paganti. Tuttavia, a differenza di Virgin Galactic, non hanno iniziato a prendere soldi per i biglietti. I loro piani prevedono di posizionare fino a sei passeggeri su ciascun volo, con spazio per eseguire capriole senza peso.

Video: Azienda di turismo spaziale Blue Origin – Milioni di persone che vivono e lavorano nello spazio

 

Informazioni più dettagliate su Blue Origin, puoi leggere nell'articolo "Blue Origin: informazioni sui voli spaziali Blue Origin".

4. Orion Span

Infine, Orion Span è una compagnia di viaggi spaziali negli Stati Uniti, che ha annunciato piani per una stazione spaziale commerciale privata, chiamata Aurora Space Station. Questo sarebbe posto in un'orbita terrestre bassa e funzionerebbe efficacemente come un hotel spaziale, che sarebbe in grado di ospitare fino a sei turisti spaziali alla volta.

Mentre i piani sono ancora nelle fasi provvisorie, la società ha già esaurito le prenotazioni alberghiere per diversi mesi. Il costo totale di una prenotazione di un hotel spaziale è attualmente di oltre 7 milioni di sterline. Al momento, Orion Span afferma che spera di ospitare i suoi primi ospiti paganti presso la Stazione Spaziale Aurora nell'anno 2022.

Video: Azienda di turismo spaziale Orion Span, First Space Hotel

 

Informazioni più dettagliate su Origin Span, puoi leggere nell'articolo "Orion Span: informazioni su Orion Span Space Hotel".

5. Boeing

La Boeing Company è emersa come uno dei principali attori nel settore del turismo spaziale quando ha firmato un accordo con la NASA come parte del suo programma Commercial Crew Development. Questo programma è stato progettato per aumentare il coinvolgimento delle aziende del settore privato nella produzione di veicoli per l'equipaggio da lanciare in orbita.

Come parte dell'accordo, Boeing ha iniziato a lavorare allo sviluppo di una capsula per l'equipaggio, chiamata Boeing CST-100 Starliner. Fondamentalmente, il contratto dell'azienda con la NASA fornisce loro l'opportunità di vendere posti ai turisti spaziali, con l'idea che almeno un turista spaziale parteciperebbe a ogni futura missione spaziale.

Video: giro in Boeing Starliner in cima a un Atlas V ULA in questa esperienza di lancio a 360 gradi

 

Aziende di turismo spaziale che non ce l'hanno fatta

Mentre le cinque società soprattutto hanno proposte interessanti – e la maggior parte ha prodotto risultati promettenti attraverso i primi test – vale la pena ricordare che queste non sono le uniche società ad aver fatto tali piani. In effetti, di seguito, scoprirai diverse aziende di turismo spaziale che non hanno raggiunto i loro obiettivi.

1. Resort spaziale della suite galattica

Fondato nel 2007, il Galactic Suite Space Resort era un concetto originariamente ideato dalla società di turismo spaziale con sede a Barcellona, Galactic Suite Design. Proprio come il già citato progetto Aurora Space Station di Orion Span, doveva essere una stazione spaziale che avrebbe funzionato come un hotel per i turisti spaziali.

La società inizialmente ha fissato un obiettivo per il 2012 per il primo lancio, ma è stato accolto con un diffuso scetticismo dall'interno dell'industria dei viaggi spaziali. Alla fine, la società non è riuscita nemmeno ad acquisire un sistema missilistico in grado di trasportare passeggeri e il progetto è lentamente svanito prima di essere cancellato definitivamente.

Video: Space Tourism Company Galactic Suite resort spaziale GSSR 3.0

 

2. The Golden Spike Company

Fondata nel 2010, la Golden Spike Company era una società di turismo spaziale creata per fornire viaggi spaziali commerciali sulla superficie della luna. Originariamente ha reso nota la portata di queste ambizioni in una conferenza stampa nel 2012 e la società ha persino avuto collegamenti con vari ex dipendenti della NASA.

La risposta ai suoi primi annunci è stata mista, con alcune fonti che affermano che erano credibili, mentre altre hanno criticato le loro stime di budget non realistiche. Alla fine, la società non è riuscita a ottenere trazione e ha cessato tutte le operazioni serie nel 2013. Il sito Web principale di Golden Spike è stato quindi messo offline due anni dopo.

Video: Video dell'annuncio della punta d'oro della compagnia di turismo spaziale

 

3. XCOR aerospaziale

Infine, XCOR Aerospace è stata una delle prime aziende di turismo spaziale a ottenere un'ampia attenzione da parte dei media. Aveva una serie di progetti e proposte diversi, ma il suo più famoso era il veicolo spaziale Lynx proposto, annunciato nel 2008. Questo doveva essere un veicolo spaziale a decollo orizzontale, che si sperava potesse essere in grado di voli spaziali suborbitali.

La società inizialmente prevedeva di lanciare un prototipo del veicolo spaziale nel 2015, ma ha incontrato difficoltà finanziarie e ha iniziato a licenziare il personale l'anno successivo. Lo sviluppo del prototipo del veicolo Lynx non è mai stato completato e la XCOR Aerospace ha dichiarato bancarotta nel 2017.

Video: Azienda di turismo spaziale XCOR Aerospace

 

Elenco delle aziende aerospaziali e di turismo spaziale

L'industria del turismo spaziale sta accelerando rapidamente, poiché un numero crescente di organizzazioni cerca di raggiungere l'obiettivo di portare nello spazio clienti paganti. Inoltre, ci sono un certo numero di aziende aerospaziali che stanno esplorando questa opzione o stanno contribuendo a sviluppare la tecnologia che consentirà alle aziende del turismo spaziale di operare.

Leggi "Aziende aerospaziali: elenco dei produttori di aeromobili e veicoli spaziali" per una visione più completa delle varie società aerospaziali esistenti, comprese quelle coinvolte nella produzione di veicoli spaziali e nel turismo spaziale.

Come sarà il turismo spaziale in futuro?

A breve termine, è probabile che il turismo spaziale continuerà a crescere in popolarità e che aziende come Virgin Galactic e Blue Origin forniranno voli spaziali suborbitali per i clienti paganti. Nel frattempo, il volo spaziale orbitale sarà perseguito anche da diverse imprese, tra cui Boeing.

Guardando più avanti, tuttavia, è probabile che l'interesse per l'industria del turismo spaziale decolli davvero quando il turismo spaziale si estende oltre l'orbita terrestre, specialmente se le missioni lunari diventano finanziariamente e logisticamente fattibili.

Detto questo, vale la pena sottolineare che è probabile che i viaggi nello spazio rimangano estremamente costosi per il prossimo futuro. È anche fisicamente impegnativo, il che significa che sarà disponibile solo per le persone che superano i test di idoneità e si sottopongono a programmi di allenamento in preparazione del volo.

Video in diretta: guarda la Terra dalla stazione spaziale della NASA

Per la maggior parte delle persone il turismo spaziale è ancora fuori portata. Fortunatamente, puoi già ammirare la terra dallo spazio attraverso i feed live della Nasa ;).

Video: NASA ISS Live Stream – La Terra dallo Spazio

 

Video: la Terra dallo spazio vista dalla ISS

 

Come prenotare un biglietto per un volo spaziale

Poiché il concetto di turismo spaziale diventa una prospettiva più realistica, c'è una crescente attesa tra coloro che desiderano godersi il viaggio di una vita. Quindi, quanto siamo vicini alla possibilità di effettuare il viaggio nello spazio e com'è il processo per prenotare effettivamente un volo spaziale commerciale?

Leggi il nostro articolo, "Volo spaziale: come prenotare un biglietto per lo spazio", per ulteriori informazioni sulle offerte di SpaceX, Virgin Galactic, Blue Origin e Boeing, oltre a informazioni su come prenotare effettivamente il tuo posto su un'astronave.

Come prenotare il tuo hotel spaziale

Il concetto di turismo spaziale apre la possibilità non solo di viaggiare nello spazio, ma addirittura di soggiornarvi. Esistono già numerose proposte di hotel spaziali e alloggi per turisti, tra cui il lussuoso hotel spaziale di Orion Span e persino la Stazione Spaziale Internazionale (ISS), che è stata visitata dal primo turista spaziale.

Guardare "Hotel nello spazio: come prenotare un hotel nello spazio", dove potrai ottenere maggiori dettagli sulle varie proposte di pernottamenti nello spazio, insieme ad importanti info su come prenotare il tuo soggiorno.

Turismo spaziale e industria spaziale più ampia

Il turismo spaziale è un'area in rapida crescita della più ampia industria spaziale e può essere vantaggioso per coloro che sono interessati a visitare lo spazio comprendere l'industria nel suo insieme. Dopotutto, le opportunità turistiche offerte dalle compagnie aerospaziali vengono fornite grazie agli enormi risultati ottenuti nel XX secolo e all'inizio del XXI secolo.

Per saperne di più sull'industria spaziale, la sua storia, il ruolo del turismo spaziale all'interno dell'industria e le principali aziende operanti nel settore, leggi "Industria spaziale: la guida n. 1 nello spazio!"

Chi è stato il primo turista spaziale?

L'idea del turismo spaziale è stata portata a un livello completamente nuovo da proposte di aziende come SpaceX, Virgin Galactic e Orion Span. Tuttavia, il primissimo turista spaziale ha effettivamente viaggiato nello spazio nel lontano 2001, quando l'americano Dennis Tito ha pagato milioni di dollari all'Agenzia spaziale russa.

Puoi scoprire molto di più sulla storia del viaggio nello spazio di Dennis Tito e sulle origini del turismo spaziale come concetto leggendo il "Turista spaziale: chi è stato il primo turista nello spazio?" articolo.

Nel corso del prossimo decennio, è probabile che il turismo spaziale diventi una realtà, grazie a società come Virgin Galactic, SpaceX e Blue Origin, che sono tutte pronte a offrire i propri modi per i clienti paganti di viaggiare nello spazio. Ciò, a sua volta, potrebbe portare a ulteriori sviluppi, come il turismo lunare e persino il turismo su Marte.

Vuoi saperne di più sui settori correlati?

Il ospitalità l'industria fa parte dell'industria dei viaggi e l'industria alberghiera fa parte dell'industria dell'ospitalità. Tutte queste industrie hanno in comune il fatto di essere grandi industrie di servizi nel mondo e sempre più importanti nell'era moderna. Ma qual è la differenza tra il settore dei viaggi e quello del turismo? E cosa sono tutti? settori dell'ospitalità nel settore dell'ospitalità? Nei seguenti articoli imparerai di più sui settori correlati.

Altri suggerimenti per far crescere la tua attività

Revfine.com è una piattaforma di conoscenza per il settore dell'ospitalità e dei viaggi. I professionisti utilizzano le nostre conoscenze, strategie e suggerimenti attuabili per trarre ispirazione, ottimizzare i ricavi, innovare i processi e migliorare l'esperienza del cliente. Puoi trovare tutto consigli per il settore dei viaggi nelle categorie Marketing e distribuzione, Personale e carriera e Tecnologia e software.

Invia un articolo