La gestione della destinazione è un ampio processo di gestione, basato sull'assicurare che il turismo sia vantaggioso per una particolare destinazione. Di solito è responsabilità di un'organizzazione di gestione della destinazione, o DMO in breve. Nel corso di questo articolo, scoprirai di più su cosa sia effettivamente un'organizzazione di gestione della destinazione.

Menù veloce:

Che cos'è la gestione delle destinazioni?

La gestione della destinazione si riferisce a un approccio olistico, in cui molti aspetti di una destinazione sono gestiti tramite un coordinato processi. Può includere la gestione del marketing, degli alloggi locali, dei tour, degli eventi, delle attività, delle attrazioni e dei trasporti ed è spesso responsabilità di un'organizzazione di gestione della destinazione dedicata.

L'obiettivo è garantire che il turismo abbia un effetto netto positivo sulla destinazione, e questo significa massimizzare i benefici attraverso l'ottimizzazione della domanda e dell'offerta. Un'organizzazione di gestione della destinazione sarà in genere basata sull'appartenenza, con membri che includono figure governative, imprese locali e altri nel industria del turismo.

Che cos'è un'organizzazione di marketing di destinazione (DMO)?

Un'organizzazione di marketing di destinazione è simile a un'organizzazione di gestione della destinazione e talvolta vengono utilizzati i due termini intercambiabile. Tuttavia, nel caso di un'organizzazione di marketing di destinazione, l'obiettivo è promuovere una destinazione, al fine di renderla più attraente per turisti, aziende e altri potenziali viaggiatori.

Un DMO può utilizzare un'ampia gamma di tecniche di marketing, tra cui pubblicità display, content marketing, promozione sui social media, pubblicità offline e marketing esperienziale. Esistono molti tipi diversi di destinazione, quindi gli sforzi di marketing della destinazione possono consistere in marketing nazionale, marketing cittadinoo commercializzando una regione geografica specifica.

In che modo un'organizzazione di marketing di destinazione può aggiungere valore alla tua destinazione?

Un'organizzazione di marketing di destinazione, o DMO, può aiutare ad aggiungere valore alla tua destinazione fornendo un completo strategia promozionale. Singoli stakeholder all'interno del locale industria del turismo, come hotel, agenzie di viaggio e altre attività, possono quindi contribuire a questa strategia, al fine di attirare più viaggiatori.

Alcune delle responsabilità specifiche possono includere l'identificazione dei dati demografici chiave che hanno maggiori probabilità di voler visitare la destinazione, la creazione di un marchio convincente della destinazione e la creazione o l'ideazione di tecniche di marketing specifiche, mirate al pubblico di destinazione. Tutto questo può servire a far crescere il turismo e gli investimenti delle imprese.

4 passaggi per eseguire la gestione delle destinazioni

Per un'organizzazione di gestione della destinazione che cerca effettivamente di eseguire un piano di gestione, è meglio suddividere la strategia in quattro fasi principali, che possono essere ampiamente descritte come: luogo, persone, prodotto e processo.

Quando si pensa al luogo, è importante definire chiaramente la destinazione e capire perché gestirla in modo olistico è vantaggioso. Nel frattempo, in termini di persone, devi essere chiaro su chi ha maggiori probabilità di visitare la destinazione e quali sono le loro motivazioni principali. Dovresti anche sapere chi sono i tuoi partner chiave per la gestione delle destinazioni.

Il prodotto si riferisce a ciò che la tua destinazione ha effettivamente da offrire ai viaggiatori e alle aziende che desiderano trasferirsi nell'area. Un'organizzazione di gestione della destinazione prenderà in considerazione in genere aspetti come l'esperienza di viaggio complessiva, nonché dettagli come opzioni di alloggio, attrazioni e strutture locali.

Infine, la fase del processo consiste nel determinare con precisione quali azioni devono essere intraprese, al fine di ottenere i migliori risultati possibili. Ciò significherà prendere le misure giuste per garantire che l'esperienza di viaggio corrisponda alle aspettative dei clienti.

Nell'articolo "Gestione delle destinazioni: come il turismo aggiunge valore alla tua destinazione", sarai in grado di saperne di più sul concetto prevalente di gestione della destinazione, le responsabilità chiave di un'organizzazione di gestione della destinazione (DMO) e le quattro fasi che le organizzazioni possono seguire per garantire che il turismo offra un valore reale a una destinazione.

Strategie di marketing di destinazione

Il marketing delle destinazioni costituisce una parte fondamentale delle più ampie responsabilità del DMO, aiutando a far risaltare una destinazione dalle alternative e a mantenere un fascino unico per i potenziali viaggiatori. Tuttavia, il marketing di una destinazione è un processo complesso, che può comportare l'utilizzo di una serie di strategie diverse, spesso contemporaneamente.

Nell'articolo "Strategie di marketing di destinazione per attirare più visitatori", troverai una ripartizione di alcune delle strategie più importanti ed efficaci che un'organizzazione di marcatura di destinazione può utilizzare per ottenere risultati.

Gestione del turismo: tutto ciò che devi sapere sul turismo

La gestione del turismo comprende quasi tutti gli aspetti dell'industria del turismo, così come molte delle attività ad essa associate. La gestione del turismo include ruoli di gestione all'interno delle industrie dei viaggi e dell'ospitalità, con esempi tra cui hotel, ristoranti, trasporti, agenzie di viaggio e tour operator.

Nell'articolo "Gestione del turismo: tutto ciò che devi sapere sul turismo", sarai in grado di saperne di più sulla gestione del turismo, i vari lavori di gestione del turismo che esistono e cosa comportano effettivamente questi ruoli.

Un'organizzazione di gestione della destinazione è solitamente composta da un gruppo di parti interessate del settore dei viaggi, che hanno un interesse acquisito nell'ottimizzazione del turismo all'interno di una particolare destinazione. Le sue responsabilità possono includere la definizione della destinazione e dei suoi confini, la sua promozione presso i viaggiatori e la garanzia che la destinazione offra un valore unico.

Altri suggerimenti per far crescere la tua attività

Revfine.com è una piattaforma di conoscenza per il settore dell'ospitalità e dei viaggi. I professionisti utilizzano le nostre conoscenze, strategie e suggerimenti attuabili per trarre ispirazione, ottimizzare i ricavi, innovare i processi e migliorare l'esperienza del cliente. Puoi trovare tutto consigli per il settore dei viaggi nelle categorie Marketing e distribuzione, Personale e carriera e Tecnologia e software.

Invia un articolo