Orion Span è una società di turismo spaziale, nota soprattutto per il suo hotel spaziale pianificato, l'Aurora Space Station. È una delle numerose compagnie private che mirano a fornire viaggi spaziali commerciali nel prossimo futuro e ha una delle proposte più interessanti di tutte, offrendo l'opportunità di godersi un soggiorno prolungato nello spazio. In questo articolo scoprirai di più sul progetto, il costo previsto di un volo spaziale e le caratteristiche dell'hotel.

Menù veloce:

Cos'è il turismo spaziale?

Il termine 'turismo spaziale' è usato per descrivere l'attività di viaggiare nello spazio, per scopi di svago. Fondamentalmente, i turisti spaziali sono clienti paganti, piuttosto che astronauti addestrati. Finora, il turismo spaziale è stato fornito con successo solo dallo Spazio russo Agenzia, ma queste attività si sono fermate nel 2010.

Da quel momento, un certo numero di compagnie private hanno proposto varie forme di viaggi spaziali commerciali, con esempi tra cui Virgin Galactic, SpaceX e una proposta particolarmente interessante di Orion Span.

Maggiori informazioni sul Turismo Spaziale, puoi leggere nell'articolo “Turismo spaziale: 5 compagnie spaziali che faranno di te un astronauta”.

Cos'è Orion Span?

Fondata da Frank Bunger, Orion Span è un'azienda aerospaziale con sede in California. La compagnia è focalizzata sul volo spaziale orbitale e nel 2018 ha annunciato il suo concetto di punta, la stazione spaziale Aurora, che spera possa fornire una delle opportunità di turismo spaziale più popolari ed emozionanti.

In parole povere, l'idea è che la Stazione Spaziale Aurora sarà posta in orbita, e quindi funzionerà come una sorta di hotel spaziale, dove i turisti possono soggiornare e sperimentare la vita nello spazio.

La proposta dell'azienda è stata delineata alla Space 2.0 Conference di San Jose, in California. Bunger immagina che la Stazione Spaziale Aurora sia una struttura a forma di pillola, che avrà all'incirca le dimensioni di un grande jet privato. Una volta operativo, combinerà elementi di una stazione spaziale e sistemazioni alberghiere più tradizionali.

Secondo i piani, i clienti paganti verranno portati a circa 200 miglia sopra la superficie della Terra e trascorreranno un totale di 12 giorni nell'hotel spaziale, per viaggio. La stessa stazione spaziale Aurora sarà in grado di ospitare sei persone in totale, con ogni gruppo composto da due membri dell'equipaggio e quattro turisti spaziali.

Video: Orion Span lancia il primo Space Hotel in assoluto nel 2021

 

Video: informazioni più dettagliate su Orion Span e il suo Space Hotel

 

Quanto costa l'Orion Span Space Hotel?

A differenza di alcune società di turismo spaziale, Orion Span ha proposto una chiara strategia di prezzo e afferma di avere già una lista d'attesa di sette mesi, con questa probabilità di crescere in modo significativo nei prossimi anni. Al momento, i viaggi all'hotel spaziale partiranno da circa $9,5 milioni a persona, per un importo di circa 7 milioni di sterline.

È probabile che il cibo e i servizi aggiuntivi abbiano un costo aggiuntivo. Un posto in lista d'attesa richiede un deposito di $80,000.

4 Altre promettenti compagnie di turismo spaziale

1. Vergine Galattica

Virgin Galactic è di proprietà di Richard Branson e fa parte del Virgin Group. Sta prendendo di mira il turismo spaziale suborbitale e ha già messo con successo uno dei suoi aerei spaziali nello spazio. La compagnia spera di offrire voli spaziali regolari nel prossimo futuro e ha già una lunga lista d'attesa di potenziali passeggeri. Informazioni più dettagliate su Virgin Galactic, puoi leggere nell'articolo "Virgin Galactic: informazioni sui voli spaziali Virgin".

2. SpaceX

Anche la società SpaceX di Elon Musk ha ottenuto risultati significativi relativi al volo spaziale e mira a fornire viaggi spaziali commerciali nel prossimo futuro. A differenza di Virgin Galactic, tuttavia, gli obiettivi di SpaceX includono viaggi di ritorno intorno alla luna e – eventualmente – viaggi commerciali su Marte. Informazioni più dettagliate su SpaceX, puoi leggere nell'articolo "Informazioni SpaceX: razzi, veicoli spaziali e voli spaziali".

3. Origine blu

Spesso considerata la principale competizione di Virgin Galactic per il turismo spaziale suborbitale, Blue Origin è di proprietà del fondatore di Amazon Jeff Bezos. Sebbene la compagnia non abbia ancora una lista d'attesa attiva, ha eseguito alcuni voli di prova preliminari e punta a portare piccoli gruppi nello spazio e indietro nei prossimi anni. Informazioni più dettagliate su Blue Origin, puoi leggereNell'articolo "Blue Origin: informazioni sui voli spaziali Blue Origin".

4. La compagnia Boeing

Infine, anche la Boeing Company è emersa come contendente nella corsa per offrire voli spaziali a prezzi accessibili. L'organizzazione ha un accordo con la NASA, che vede la Boeing Company produrre veicoli per l'equipaggio per l'agenzia spaziale. Come parte dell'accordo, Boeing si è assicurata il diritto di vendere posti a clienti paganti.

Volo spaziale: prenota i biglietti con Orion Span e altre compagnie

La proposta di Orion Span per un hotel di lusso sulla Stazione Spaziale Aurora è una delle idee di turismo spaziale più affascinanti fino ad oggi, ma anche un certo numero di altre aziende stanno elaborando concetti propri, tra cui SpaceX e Virgin Galactic. Quindi com'è il processo per prenotare effettivamente i biglietti per i voli spaziali commerciali?

Guardare "Volo spaziale: come prenotare un biglietto per lo spazio" per ulteriori informazioni sulle varie proposte di turismo spaziale in circolazione e per i dettagli su come prenotare il posto per il viaggio di una vita.

Orion Span: Prenota il tuo soggiorno nel Luxury Space Hotel

L'hotel spaziale di lusso proposto da Orion Span sulla Stazione Spaziale Aurora è, ad oggi, l'opzione di pernottamento più concreta proposta da qualsiasi azienda aerospaziale privata. Naturalmente, come conseguenza di ciò, c'è già una richiesta significativa di prenotazioni, ma la buona notizia è che puoi già effettuare una prenotazione.

Date un'occhiata al "Hotel nello spazio: come prenotare un hotel nello spazio" per ulteriori informazioni su come prenotare il tuo posto in hotel, insieme ai dettagli sulla principale opzione alternativa, che prevede il soggiorno presso la Stazione Spaziale Internazionale.

Orion Span, turismo spaziale e industria spaziale

Nel corso degli anni, l'industria spaziale si è evoluta dall'essere principalmente focalizzata sull'esplorazione e sulla ricerca scientifica, verso il suo stato attuale, in cui le aziende stanno cercando di fornire viaggi spaziali a clienti paganti per piacere. Comprendere questa evoluzione può aiutare a mettere le proposte di Orion Span in un contesto più chiaro.

Per saperne di più sulla storia dell'industria spaziale, sulla situazione attuale, sul ruolo del turismo spaziale e delle altre grandi aziende aerospaziali, leggi "Industria spaziale: la guida n. 1 nello spazio!"

Il primo turista spaziale: il turismo spaziale prima di Orion Span

Il concetto di Orion Span per un hotel spaziale può sembrare qualcosa di un romanzo di fantascienza, ma i pernottamenti nello spazio di clienti paganti sono già avvenuti. Il primissimo esempio è stato il milionario americano Dennis Tito, che ha trascorso più di una settimana nello spazio dopo aver visitato la Stazione Spaziale Internazionale grazie all'Agenzia Spaziale Russa.

Puoi leggere di più sul viaggio di Dennis Tito, su come ha convinto l'Agenzia spaziale russa a prendere lui e il suo status di primo turista spaziale del mondo leggendo "Turista spaziale: chi è stato il primo turista nello spazio?"

Il concetto di turismo spaziale può sembrare il lavoro di uno scrittore di fantascienza, ma è vicino a diventare realtà. Mentre diverse imprese private hanno proposte in questo settore, Orion Span ha uno dei piani più entusiasmanti e innovativi: la creazione di un hotel spaziale, che sarà posto in orbita attorno alla Terra.

Altri suggerimenti per far crescere la tua attività

Revfine.com è una piattaforma di conoscenza per il settore dell'ospitalità e dei viaggi. I professionisti utilizzano le nostre conoscenze, strategie e suggerimenti attuabili per trarre ispirazione, ottimizzare i ricavi, innovare i processi e migliorare l'esperienza del cliente. Puoi trovare tutto consigli per il settore dei viaggi nelle categorie Marketing e distribuzione, Personale e carriera e Tecnologia e software.

Invia un articolo