Ricerca vocale all'interno del industria del turismo è una delle tendenze emergenti di cui i professionisti del marketing, gli imprenditori e altre figure di alto livello all'interno delle aziende di quest'area devono prendere coscienza. In questo articolo troverai informazioni sulla tecnologia di ricerca vocale, un elenco dei principali vantaggi e alcuni suggerimenti per l'adozione di una strategia di ricerca vocale efficace.

Menù veloce:

Che cos'è la ricerca vocale?

La ricerca vocale, a volte indicata come ricerca con comando vocale o ricerca con attivazione vocale, è un processo in cui un utente è in grado di condurre una ricerca nel World Wide Web, in un sito Web specifico o in un'applicazione tramite l'uso di comandi vocali. È spesso associato agli assistenti virtuali, ma non è sempre così.

In sostanza, i comandi vocali impartiti dall'utente sostituiscono gli input di testo associati alle ricerche più tradizionali. Utilizza la tecnologia di riconoscimento vocale, che comprende il linguaggio umano e lo converte in una query di ricerca. Questo può essere particolarmente utile sui dispositivi in cui non è possibile digitare o per le persone che hanno difficoltà a digitare.

Oggi, la ricerca vocale in viaggio può essere utilizzata su un'ampia gamma di dispositivi, inclusi smartphone, computer, altoparlanti intelligenti, smartwatch e smart TV. I risultati possono essere in formato testo o possono essere letti ad alta voce, utilizzando la sintesi vocale.

In cosa differiscono la ricerca vocale e la ricerca testuale?

Il modo principale in cui ricerca vocale e la ricerca di testo differisce attraverso il requisito di diverse azioni da parte dell'utente. Con testo ricerca, in genere un utente deve digitare la query di ricerca in una casella di ricerca e quindi premere "accedere' o fare clic su un 'Ricerca', mentre la ricerca vocale consente invece di pronunciare la query di ricerca.

Questo approccio a comando vocale può offrire vantaggi. La ricerca vocale per i clienti di viaggio è generalmente più veloce della digitazione e può essere eseguita mentre si svolgono altre attività, offrendo comodità. Tuttavia, a seconda del dispositivo utilizzato, potrebbero esserci meno opzioni per esplorare effettivamente i risultati della ricerca e, a volte, il riconoscimento vocale potrebbe commettere errori.

Qual è la relazione tra la ricerca vocale e gli assistenti virtuali?

Il concetto di ricerca vocale e l'emergere di assistenti virtuali ha portato a situazioni in cui i due termini sono talvolta usati in modo intercambiabile, ma in realtà descrivono cose diverse. La ricerca vocale si riferisce a qualsiasi tecnologia che consente agli utenti di effettuare un cerca utilizzando i comandi vocali per inserire la domanda, la query o la stringa di ricerca.

Mentre gli assistenti virtuali di solito offrono la ricerca vocale, offrono anche una gamma di funzionalità aggiuntive. Ad esempio, molti assistenti virtuali sono in grado di sincronizzare le informazioni con i calendari e possono eseguire attività aggiuntive oltre alle ricerche. La gamma di funzioni disponibili varia a seconda dell'assistente virtuale e del dispositivo utilizzato.

Tuttavia, sia gli assistenti virtuali che la ricerca vocale sono rilevanti per l'industria dei viaggi e del turismo.

Perché le aziende nel settore del turismo e dei viaggi dovrebbero adottare la ricerca vocale?

Il motivo principale per cui le imprese nel settore dei viaggi e industria del turismo la necessità di abbracciare la ricerca vocale è che i clienti di viaggio hanno già. I dispositivi intelligenti che offrono assistenti virtuali come Alexa, Siri e Google Assistant sono stati ampiamente adottati, mentre il Digital Marketing Institute stima che il 30% di tutta la navigazione sia ora senza schermo.

L'investimento di importanti aziende come Amazon, Google, Microsoft e Apple nella tecnologia di riconoscimento vocale e nelle capacità di ricerca vocale ha contribuito a migliorare enormemente i risultati. In effetti, il già citato articolo del Digital Marketing Institute evidenzia anche il fatto che Google ha migliorato la precisione del riconoscimento vocale oltre il 90%.

Ciò ha avuto un effetto a catena sul comportamento dei consumatori, con più persone che utilizzano la tecnologia così com'è diventata più affidabile. In effetti, DBS Interactive afferma che il 41% degli adulti ora utilizza la ricerca vocale almeno una volta al giorno e, in totale, più della metà di tutti gli utenti di smartphone utilizza la tecnologia di ricerca vocale in una certa misura.

Ciò significa che la ricerca vocale nei viaggi e nel turismo è qui per restare. Le aziende che non riescono ad abbracciare la tecnologia stanno solo limitando la propria portata trascurando una fascia demografica significativa di utenti regolari della ricerca vocale. Oggi, la ricerca vocale viene regolarmente utilizzata per trovare e prenotare hotel, voli, pasti, pacchetti vacanze e altro ancora.

Come funziona effettivamente la tecnologia di ricerca vocale?

La ricerca vocale utilizza una serie di tecnologie diverse. Il comando vocale dell'utente viene compreso attraverso una tecnologia chiamato riconoscimento vocale automatico, e questo è in grado di comprendere le parole pronunciate e convertirle in un formato che permetta di effettuare una ricerca. In alcuni casi, può persino rilevare una varietà di lingue diverse.

Nei casi in cui un risultato di ricerca viene letto all'utente, ciò viene ottenuto utilizzando la tecnologia di sintesi vocale. La ricerca stessa viene effettuata utilizzando un motore di ricerca, come Google o Bing. In alcuni casi, gli utenti sono in grado di aggiungere comandi vocali extra, al fine di restringere i risultati e ciò si ottiene attraverso l'intelligenza artificiale.

Quali sono i vantaggi della ricerca vocale per le agenzie di viaggio?

Ci sono una serie di vantaggi o vantaggi associati all'adozione della ricerca vocale nel settore dei viaggi. In questa sezione potrai scoprire di più su tre dei vantaggi più significativi.

1. Migliora l'esperienza del cliente

Per coloro che sono coinvolti con gestione dei viaggi, l'esperienza del cliente deve essere una priorità assoluta, perché è la base su cui molte persone in ultima analisi prendono le loro decisioni. L'adozione della ricerca vocale nei viaggi può migliorare l'esperienza del cliente fornendo un maggiore livello di comodità per i clienti che effettuano le prenotazioni.

Naturalmente, gran parte dell'attenzione con la ricerca vocale nei viaggi è sulla fase di scoperta, ma molte aziende potrebbero trarre vantaggio dalla fornitura di opzioni di ricerca vocale anche quando arrivano i clienti. Ad esempio, la ricerca vocale può essere utilizzata all'interno delle camere d'albergo, attraverso l'ausilio di smart speaker, per consentire ai clienti di trovare importanti informazioni sul territorio.

2. Genera più visite al sito web

Un altro grande incentivo per le agenzie di viaggio che si concentrano maggiormente sulla ricerca vocale è la capacità di aumentare il traffico del sito web. La realtà è che alcuni utenti ormai utilizzano prevalentemente la ricerca vocale, soprattutto se hanno l'abitudine di rivolgersi ad assistenti virtuali sui propri smartphone o smart speaker.

L'ottimizzazione dei contenuti web con la ricerca vocale in mente può essere uno degli unici modi per raggiungere e attirare queste persone sul tuo sito web o farle interagire con il tuo motore di prenotazione, quindi è importante fare uno sforzo per farlo.

3. Stai al passo con i concorrenti

L'altro motivo principale per cui dovresti adottare una strategia di ricerca vocale nel settore dei viaggi in questo momento è che alcune altre aziende sono state lente nell'adozione. Ciò significa che hai l'opportunità di ottenere un vantaggio competitivo significativo su hotel, compagnie aeree, ristoranti e altro ancora rivali.

Ciò è particolarmente vero se sei in grado di trovare modi innovativi per sfruttare la tecnologia, ad esempio consentire ai clienti di utilizzare la ricerca vocale mentre sono nei tuoi locali.

Consigli per l'industria del turismo e dei viaggi per migliorare le strategie di ricerca vocale

Una volta accettato il fatto che la ricerca vocale è una delle emergenti tendenze di viaggio, è sensato intraprendere i passi giusti per creare un'efficace strategia di ricerca vocale. Qui puoi trovare quattro suggerimenti.

Ottimizza i contenuti per la ricerca locale

Una quantità significativa di attività di ricerca vocale viene svolta da persone che sono fisicamente presenti nell'area locale, desiderose di saperne di più su un'attività commerciale nelle vicinanze. Con questo in mente, devi ottimizzare i tuoi contenuti online per la ricerca locale. Ciò significa fare riferimento alla tua posizione fisica sul tuo sito web, assicurarti che le directory aziendali siano aggiornate e standardizzate su tutte le piattaforme e fornire un numero di telefono di contatto.

Pensa ai tuoi clienti specifici

È importante che la tua strategia di ricerca vocale non sia troppo generale e sia invece focalizzata sui tuoi clienti specifici. Rifletti su ciò che probabilmente cercheranno e ottimizza i tuoi contenuti con queste idee in mente. Vuoi posizionarti in alto per i termini di ricerca rilevanti per la tua attività, poiché non vi è alcun vantaggio reale nel posizionarsi in alto per gli utenti dei motori di ricerca che hanno un intento che non è correlato alla tua attività o a ciò che devi vendere.

Considera come viene utilizzata la ricerca vocale

Successivamente, devi pensare a come viene effettivamente utilizzata la ricerca vocale e, in particolare, come si differenzia dalle ricerche di testo. Un esempio è il fatto che gli utenti della ricerca vocale tendono a porre domande oa fare richieste abbastanza dettagliate, mentre gli utenti della ricerca testuale possono inserire alcune parole chiave in modo meno strutturato. Questo uso di stringhe di ricerca vocale più lunghe ti offre anche l'opportunità di ricercare alcune frasi chiave più lunghe su cui concentrare i tuoi sforzi SEO.

Ottimizza con i motori di ricerca in mente

Infine, mentre la ricerca vocale nel settore dei viaggi sta ancora emergendo come una tendenza, è fondamentale comprendere che è ancora dipendente dalla tecnologia dei motori di ricerca. Con questo in mente, i tuoi contenuti devono ancora essere ottimizzati per Google e Bing. Utilizza parole chiave, fornisci informazioni aggiuntive tramite il markup dello schema e struttura il contenuto in modo che i motori di ricerca possano leggere facilmente, ad esempio tramite l'uso di intestazioni, sottotitoli ed elenchi puntati.

Ricerca vocale in azione nel settore del turismo e dei viaggi

Quando si tratta di adottare nuove tendenze di viaggio, a volte può essere utile vederle in azione. Di seguito troverai due video che mostrano con precisione come la ricerca vocale può essere utilizzata dai viaggiatori.

Prenota la tua vacanza con la ricerca vocale

Un buon esempio di ricerca vocale in azione nel settore dei viaggi è mostrato in questo video, incentrato sull'abilità Expedia per Amazon Alexa. Ciò fornisce un mezzo ad attivazione vocale per gestire i tuoi prossimi viaggi e prenotare le vacanze.

Video: Expedia Skill per Amazon Alexa

 

Trova e prenota un hotel con la ricerca vocale

Il video qui sotto mostra come un viaggiatore potrebbe utilizzare la ricerca vocale per trovare un hotel online. L'utente è in grado di specificare le caratteristiche che l'hotel dovrebbe avere e viene quindi presentato con un elenco di opzioni e la possibilità di effettuare una prenotazione.

Video: ricerca hotel su smartphone con voce

 

Ricerca vocale e altre tendenze nel settore dei viaggi e del turismo

Sebbene la ricerca vocale sia una tendenza importante all'interno dei viaggi, ci sono una serie di ulteriori tendenze in materia di viaggi e turismo di cui è necessario essere consapevoli e tenersi aggiornati. Questi includono la realtà virtuale, l'uso della robotica, l'implementazione di chatbot AI, la tecnologia di riconoscimento facciale e molto altro ancora.

Leggi "Tendenze tecnologiche chiave emergenti nel settore dei viaggi e del turismo" per uno sguardo più approfondito sulle principali tendenze tecnologiche, insieme a informazioni su come possono avvantaggiare la tua attività di viaggio o turismo.

Ricerca vocale e altre tendenze del marketing turistico

Il marketing è uno dei motivi principali per adottare una strategia di ricerca vocale, ma ci sono una serie di ulteriori tendenze di marketing dei viaggi che dovresti assicurarti di conoscere. Esempi di questo vanno dal marketing della personalizzazione e dal marketing dell'esperienza del cliente, fino al marketing della realtà virtuale e al marketing dei contenuti.

Guardare "Marketing di viaggio: gli ultimi consigli di marketing di viaggio per ottimizzare i risultati" per saperne di più su queste principali tendenze e per sapere come possono aiutarti con i tuoi sforzi di marketing.

La ricerca vocale nel settore dei viaggi e del turismo è diventata un'area di interesse essenziale per le aziende, perché il comportamento dei clienti sta cambiando e sempre più persone stanno adottando la tecnologia. Per questo motivo, è fondamentale che le aziende del settore ottimizzino i contenuti e adattino la loro strategia SEO tenendo presente la ricerca vocale.

Altri suggerimenti per far crescere la tua attività

Revfine.com è una piattaforma di conoscenza per il settore dell'ospitalità e dei viaggi. I professionisti utilizzano le nostre conoscenze, strategie e suggerimenti attuabili per trarre ispirazione, ottimizzare i ricavi, innovare i processi e migliorare l'esperienza del cliente. Puoi trovare tutto consigli per il settore dei viaggi nelle categorie Marketing e distribuzione, Personale e carriera e Tecnologia e software.

Invia un articolo