Maggiore utilizzo della ricerca vocale nel settore dell'ospitalità è stata una delle principali tendenze tecnologiche degli ultimi tempi. Tuttavia, la ricerca vocale affidabile è ancora relativamente nuova e molti hotel e ristoranti hanno appena iniziato a riconoscerne il potenziale. In questo articolo imparerai di più sulla ricerca vocale e su come le aziende del settore alberghiero possono trarne vantaggio.

Menù veloce:

Che cos'è la ricerca vocale?

La ricerca vocale è una tecnologia che combina le funzioni principali del motore di ricerca con le capacità di riconoscimento vocale. In genere, un utente fornisce un comando vocale parlato e la tecnologia di riconoscimento vocale consente di comprendere questo comando. Da lì, la ricerca viene eseguita più o meno come se fosse stato digitato il comando.

La stringa di ricerca che viene immessa utilizzando la voce viene solitamente creata tramite un processo noto come riconoscimento vocale automatico o ASR. I risultati della ricerca possono essere visualizzati su uno schermo o presentati come audio. Quando si verifica quest'ultimo, ciò viene solitamente ottenuto tramite una tecnologia nota come sintesi vocale, che essenzialmente legge il testo ad alta voce.

La ricerca vocale nell'ambito dell'ospitalità tende a incentrarsi su domande di tipo informativo turistico, nonché su prenotazioni attivate dalla voce. Ciò significa che gli utenti sono potenzialmente in grado di trovare informazioni importanti su attrazioni, luoghi, attività commerciali locali o luoghi, o prenotare camere d'albergo o pasti nei ristoranti, il tutto con l'uso della propria voce.

Differenza tra ricerca vocale e ricerca testuale

A parte il modo in cui viene attivato, ci sono alcune differenze fondamentali tra la ricerca vocale e la ricerca testuale classica. In in generale, la ricerca vocale tende ad essere significativamente più veloce, perché la maggior parte delle persone è in grado di fornire comandi vocali più rapidamente di quanto non sia in grado di digitare una stringa di ricerca e premere 'accedere' su una tastiera.

Le persone tendono anche a usare la ricerca vocale e la ricerca di testo in modo leggermente diverso e quelle in entrambe le settore alberghiero e l'industria della ristorazione deve tenerlo a mente. Per fornire un esempio, una ricerca vocale sarà spesso formulata come una domanda, mentre una ricerca testuale può consistere in poche parole chiave che indicano l'argomento a cui l'utente è interessato.

Ricerca vocale vs. assistenti virtuali

In molti casi, le ricerche vocali vengono eseguite utilizzando assistenti virtuali, tra cui alcuni dei più popolari sono Google Assistant, creato da Google; Siri, creato da Apple; Alexa, che è l'assistente vocale per Amazon; e Cortana, che è una tecnologia Microsoft che utilizza il motore di ricerca Bing invece di Google.

La ricerca vocale è una delle principali funzionalità associate a questi assistenti virtuali. Tuttavia, è importante affermare che la ricerca vocale può esistere anche in modo indipendente. La ricerca vocale all'interno delle strutture ricettive viene generalmente effettuata utilizzando assistenti virtuali, ma non esclusivamente. In sostanza, qualsiasi tecnologia che utilizza i comandi vocali per eseguire ricerche online può essere descritta come tecnologia di ricerca vocale, mentre gli assistenti virtuali di solito offrono funzionalità extra in aggiunta.

Perché la ricerca vocale sta diventando più importante nel settore dell'ospitalità?

Ci sono una serie di fattori diversi che si sono combinati per rendere la ricerca vocale uno dei più importanti tendenze dell'ospitalità essere a conoscenza. Il primo di questi è la quantità di investimenti che è stata investita nella tecnologia, con aziende come Google, Apple, Amazon e Microsoft che sviluppano tutti i propri assistenti virtuali a comando vocale.

Tuttavia, oltre a questo, la ricerca vocale è in linea con altre tendenze dei clienti, che sono in gran parte destinate a rimuovere gli attriti e ad accelerare i processi. Per la persona media, porre una domanda tramite comando vocale sarà sia più rapido che semplice rispetto all'avvio di un browser Web, all'accesso a Google o a Bing e all'immissione della query di ricerca. Anche le ricerche vocali possono essere eseguite anche se l'utente è impegnato in altre attività.

Per quanto la ricerca vocale sia emersa come una tecnologia importante oggi, è anche giusto dire che la ricerca vocale è un investimento per il futuro. La ricerca suggerisce che la ricerca vocale è già decollata in grande stile, ma questo si espanderà ulteriormente, soprattutto quando sempre più persone iniziano a rendersi conto dei vantaggi della tecnologia.

Infatti, secondo statistiche pubblicate da Review 42, il 31% degli utenti di smartphone ora utilizza la ricerca vocale almeno una volta alla settimana. Ogni mese vengono effettuate più di un miliardo di ricerche vocali e il 61% delle persone di età compresa tra 25 e 64 anni afferma di aspettarsi di utilizzare la ricerca vocale in futuro ancora di più di quanto non faccia ora.

Come funziona la ricerca vocale?

In termini di funzionamento effettivo della ricerca vocale, utilizza la moderna tecnologia di riconoscimento vocale, su cui si basa enormemente apprendimento automatico. La tecnologia è in grado di riconoscere non solo quando un utente gli sta parlando, ma anche ciò che sta dicendo. In molti casi, può persino rilevare più lingue diverse.

Da lì, la tecnologia di ricerca vocale funziona convertendo questo discorso in una ricerca sul web, che viene poi effettuata utilizzando il motore di ricerca in questione. Oggi, la maggior parte delle ricerche vocali viene effettuata utilizzando Google. Dopo che la ricerca stessa è stata condotta, all'utente verranno presentati i risultati o una singola risposta a una domanda.

Quali sono i vantaggi per le aziende alberghiere che adottano la ricerca vocale?

Alcuni dei principali vantaggi dell'adozione della ricerca vocale all'interno dell'ospitalità sono descritti di seguito:

1. Migliora l'esperienza del cliente

La ricerca vocale nell'ospitalità è stata uno dei principali modi in cui hotel e ristoranti sono stati in grado di offrire una migliore esperienza ai clienti. Che si tratti della prenotazione della camera o del pasto in primo luogo, o dell'utilizzo di altoparlanti intelligenti all'interno delle camere d'albergo per fornire un maggiore controllo e personalizzazione per gli ospiti, ricerca vocale può fare molto per offrire una maggiore efficienza e migliorare l'esperienza complessiva del cliente che offri.

2. Aumenta il traffico sul sito web

Un vantaggio significativo associato alla ricerca vocale è il potenziale per attirare più traffico sul sito web. Dopotutto, se una certa percentuale di utenti ora utilizza regolarmente la ricerca vocale invece della ricerca testuale, è importante provare a catturare questo gruppo demografico. Le aziende nel settore dell'ospitalità che sfruttano al meglio la ricerca vocale tendono ad essere quelle che ottimizzano i contenuti in base al fatto che le ricerche vocali sono spesso inquadrate come domande.

3. Stai al passo con i principali concorrenti

Infine, un altro grande vantaggio per chi si occupa di gestione dell'accoglienza è l'opportunità che offre la ricerca vocale per superare i tuoi concorrenti. Che tu sia nel settore della ristorazione, nel settore alberghiero o in altri settori dell'ospitalità, come bar e caffè, fornire supporto per la ricerca vocale in quante più aree possibili può essere un buon modo per differenziare la tua attività dai tuoi principali rivali e offrire qualcosa non offrono.

4 suggerimenti per l'industria dell'ospitalità per ottimizzare una strategia di ricerca vocale

Di seguito troverai quattro suggerimenti che possono aiutarti a implementare e ottimizzare una strategia di ricerca vocale per l'ospitalità.

1. Poni una forte attenzione alla ricerca locale

Uno dei consigli più importanti per i proprietari di hotel, ristoranti e bar è concentrare i contenuti online sul pubblico locale. Come mostrano le suddette statistiche pubblicate da Review 42, il 58% delle persone ha utilizzato la ricerca vocale per trovare informazioni su un'attività commerciale locale. Usa parole specifiche per località all'interno del contenuto e pensa a ciò che gli utenti possono cercare. Potrebbero essere cose come "Ristorante italiano vicino a me" o "Trovami un hotel a Barcellona vicino a una spiaggia“.

2. Adatta le parole chiave per concentrarti sul discorso

Successivamente, devi pensare alle tue parole chiave in un modo leggermente diverso. È improbabile che le persone utilizzino la ricerca vocale per eseguire una ricerca di una o due parole. Invece, è probabile che facciano domande e questo ti dà l'opportunità di concentrarti su stringhe di parole chiave più lunghe. Se concentri alcune delle tue ricerche di parole chiave sui tipi di cose che le persone potrebbero dire ad alta voce, potresti vedere significativi vantaggi SEO e fare in modo che i tuoi risultati vengano scelti da assistenti virtuali.

3. Pensa al tuo pubblico specifico

Come con qualsiasi strategia di marketing di ricerca, l'ottimizzazione della ricerca vocale per un'attività alberghiera richiede che tu sia specifico riguardo al pubblico che stai cercando di raggiungere. Dopotutto, non va bene creare contenuti a cui accedono le persone che stanno effettivamente cercando qualcos'altro. Considera attentamente il tuo mercato di riferimento, le domande che potrebbero porre a un assistente virtuale e come potrebbero formulare tali domande, quindi ottimizza il tuo sito web di conseguenza.

4. Ottimizza anche per i motori di ricerca

Naturalmente, mentre il tuo pubblico principale sarà costituito da potenziali clienti, dovresti anche ottimizzare il tuo sito Web e qualsiasi contenuto pubblicato su di esso tenendo conto dei motori di ricerca. Ci sono una serie di cose che puoi fare qui, che vanno dall'uso del codice di markup Schema, fino alla semplificazione del layout dei tuoi contenuti. Quando si tratta di ricerca vocale e l'attenzione alle domande, il contenuto dei punti elenco o il contenuto suddiviso in sezioni tende ad avere una posizione elevata.

Esempi di ricerca vocale nel settore dell'ospitalità

Qui puoi trovare alcuni esempi specifici di come la ricerca vocale viene effettivamente utilizzata nell'ospitalità.

1. Trovare un hotel con la ricerca vocale

Il video seguente mostra come un utente potrebbe utilizzare la ricerca vocale per trovare un hotel. Come vedrai, le ricerche vocali possono essere piuttosto specifiche. All'utente viene quindi presentato un elenco di hotel che sembrano corrispondere ai parametri forniti.

Video: ricerca hotel su smartphone con voce

 

2. Trovare un ristorante con la ricerca vocale

In questo video vedrai un processo simile, in cui un utente cerca un ristorante. L'utente sta effettuando una ricerca vocale utilizzando un assistente digitale e, dopo la ricerca iniziale, vengono dati ulteriori comandi per restringere le opzioni.

Video: DEMO: guarda l'app Hound Voice Search e Assistant in azione

 

Ricerca vocale e altre tendenze tecnologiche nell'ospitalità

Il crescente utilizzo della ricerca vocale è un'importante tendenza tecnologica nel settore dell'ospitalità, ma ci sono anche una serie di altre tendenze di cui devi essere a conoscenza, con esempi chiave tra cui robotica, pagamenti senza contatto, chatbot basati sull'intelligenza artificiale, Internet of Things (IoT ), e sia la realtà aumentata che la realtà virtuale.

Leggi Le ultime tendenze tecnologiche nel settore dell'ospitalità per ulteriori informazioni su queste tendenze e altro ancora. Stare al passo con le ultime tendenze è fondamentale per rimanere competitivi e fornire una buona esperienza al cliente.

Ricerca vocale e altre tendenze chiave del marketing per l'ospitalità

Uno dei motivi principali per cui le aziende del settore alberghiero danno la priorità alla ricerca vocale è perché può offrire notevoli vantaggi di marketing. Tuttavia, una strategia di marketing completa terrà conto anche di alcune delle altre principali tendenze, come il marketing dell'esperienza del cliente, il marketing della personalizzazione e il marketing degli influencer.

Guardare Tendenze del marketing per l'ospitalità: scopri le ultime tendenze generali e relative al COVID per saperne di più, compresi i dettagli sull'impatto della pandemia di COVID-19 sugli sforzi di marketing dell'ospitalità.

La ricerca vocale sta prendendo d'assalto il settore dell'ospitalità, consentendo ai clienti di trovare informazioni importanti ed effettuare prenotazioni utilizzando la voce. Per coloro che operano nel settore, è fondamentale dedicare tempo sufficiente all'ottimizzazione dei contenuti del sito Web per la ricerca vocale, al fine di capitalizzare questo cambiamento nel comportamento dei clienti.

Altri suggerimenti per far crescere la tua attività

Revfine.com è una piattaforma di conoscenza per il settore dell'ospitalità e dei viaggi. I professionisti utilizzano le nostre conoscenze, strategie e suggerimenti attuabili per trarre ispirazione, ottimizzare i ricavi, innovare i processi e migliorare l'esperienza del cliente. Puoi trovare tutto consigli su hotel e ospitalità nelle categorie Gestione delle entrate, Marketing e distribuzione, Operazioni alberghiere, Personale e carriera, Tecnologia e Software.

Invia un articolo