All'interno del settore alberghiero, gestione delle entrate e la gestione del rendimento sono due degli strumenti più utili a disposizione dei gestori, che consentono loro di massimizzare la quantità di denaro che guadagnano dagli ospiti. Sebbene i due concetti siano strettamente collegati e condividano molte somiglianze, ci sono anche alcune importanti differenze. In questo post del blog, spieghiamo le differenze e confrontiamo le due strategie in modo più dettagliato.

Definire le due strategie

Come un strategia di prezzo, la gestione del rendimento si occupa di generare il massimo reddito possibile da un inventario deperibile. Entro gestione alberghiera, questo significa che si occupa di utilizzare i dati per garantire che la camera giusta sia venduta al cliente giusto, al momento giusto, al prezzo più alto possibile.

In effetti, si tratta di utilizzare la discriminazione dei prezzi per ottimizzare i risultati aziendali. Gli ospiti dell'hotel sono condizionati a pagare prezzi diversi per lo stesso prodotto, a seconda di quando soggiornano in un hotel, quanto vicino alla data di check-in hanno effettuato la prenotazione, il livello della domanda di camere e vari fattori esterni.

La gestione delle entrate è un concetto correlato, sebbene abbia un focus più ampio. Si occupa di massimizzare le entrate dalle camere d'albergo più o meno allo stesso modo, ma si occupa anche del costo di vendita e del denaro ricavato da altri aspetti, come il cibo e i servizi di lavanderia. Può, quindi, essere descritto come interessato al quadro generale.

Perché la gestione del rendimento e delle entrate è importante?

Sia la gestione del rendimento che la gestione delle entrate consentono ai proprietari di hotel e ai responsabili delle decisioni di adottare un approccio misurato e calcolato ai prezzi. Di conseguenza, sono in grado di massimizzare la quantità di entrate che generano da un inventario limitato e deperibile di camere d'albergo.

Le due strategie possono essere utilizzate in combinazione l'una con l'altra, perché trattano cose leggermente diverse. L'attenzione della gestione del rendimento alla massimizzazione delle entrate dalle sole camere d'albergo è importante, perché consente ai proprietari di ottimizzare il cuore della loro attività. Tuttavia, l'obiettivo più ampio della gestione delle entrate completa questo, perché consente ai proprietari di massimizzare le entrate complessive generate dal loro hotel.

Per informazioni più dettagliate sulla gestione delle entrate e sulla gestione del rendimento, leggi anche gli articoli "Cos'è la gestione delle entrate?" e "Cos'è la gestione del rendimento".

KPI di gestione delle entrate

La gestione delle entrate e della resa utilizza diversi KPI (Key Performance Indicators) per misurare e identificare le aree di successo e fallimento, nonché le tendenze relative alla domanda e al comportamento dei clienti. Dai un'occhiata ai nostri articoli all'interno della categoria “KPI di gestione delle entrate” per informazioni sui KPI di revenue management più utilizzati.

Altri suggerimenti per far crescere la tua attività

Revfine.com è una piattaforma di conoscenza per il settore dell'ospitalità e dei viaggi. I professionisti utilizzano le nostre conoscenze, strategie e suggerimenti attuabili per trarre ispirazione, ottimizzare i ricavi, innovare i processi e migliorare l'esperienza del cliente. Puoi trovare tutto consigli su hotel e ospitalità nelle categorie Gestione delle entrate, Marketing e distribuzione, Operazioni alberghiere, Personale e carriera, Tecnologia e Software.

Invia un articolo