All'interno del industria del turismo, i big data sono uno dei concetti più importanti con cui fare i conti, perché la maggior parte delle altre aziende li sta già utilizzando e ne sta raccogliendo i frutti. Questi premi includono la capacità di prendere decisioni più informate, conoscere clienti e concorrenti, migliorare l'esperienza del cliente e aumentare le entrate. In questo articolo imparerai di più sui big data e su come possono avvantaggiare le aziende del settore turistico.

Capire i Big Data

Innanzitutto, è importante stabilire cosa grandi dati in realtà lo è. In sostanza, è un termine usato per riferirsi a grandi insiemi di dati, che sono troppo grandi per essere elaborati attraverso metodi di elaborazione più tradizionali. Questo tipo di dati può provenire da fonti interne ed esterne ed è tipicamente associato a opinioni, abitudini e comportamenti dei clienti.

A causa delle enormi quantità di dati che vengono ora raccolte da aziende di ogni tipo, i big data sono diventati una priorità assoluta per molti, e questo è particolarmente vero nel settore dei viaggi. Sebbene i suoi usi siano vari, può essere particolarmente utile per le aziende turistiche, perché può consentire l'esecuzione di analisi predittive e comportamentali.

Video: spiegazione dei big data

 

5 modi in cui i big data possono aiutare gli operatori del settore dei viaggi

1. Gestione delle entrate

Uno degli usi più efficaci dei big data nel settore dei viaggi è legato a gestione delle entrate. Per massimizzare i risultati finanziari, gli hotel e le altre aziende turistiche devono essere in grado di vendere il prodotto giusto, al cliente giusto, al momento giusto, al prezzo giusto, tramite il canale giusto, e i big data possono essere preziosi per questo.

In particolare, i dati interni come i tassi di occupazione passati, le entrate delle camere e le prenotazioni attuali possono essere combinati con dati esterni, come informazioni su eventi locali, voli e vacanze scolastiche, al fine di prevedere e anticipare la domanda in modo più accurato. Di conseguenza, gli hotel sono poi in grado di gestire meglio i prezzi e le tariffe delle camere, aumentandoli nei momenti di forte domanda, in modo da massimizzare il reddito che si genera.

2. Gestione della reputazione

Un altro uso importante dei big data nell'industria del turismo è in connessione con gestione della reputazione. Nell'era di Internet, i clienti possono lasciare recensioni su un'ampia gamma di piattaforme diverse, inclusi siti di social media, motori di ricerca e siti Web di recensioni dedicati, condividendo le proprie opinioni ed esperienze. Inoltre, i clienti controllano sempre più queste recensioni e confrontano diversi hotel prima di effettuare una prenotazione.

Questi dati, combinati con i feedback acquisiti internamente, possono essere utilizzati per individuare i punti di forza e di debolezza più significativi e dove i clienti sono colpiti o delusi. Una volta raccolte queste informazioni, gli hotel possono utilizzarle per informare i loro sforzi di formazione, al fine di apportare miglioramenti e garantire che le recensioni future siano positive.

3. Marketing strategico

All'interno del settore dei viaggi, marketing può essere difficile da ottenere, perché i potenziali clienti sono così diversi su chi sono, da dove vengono e cosa stanno cercando. Tuttavia, i big data possono aiutare le aziende turistiche ad adottare un approccio più strategico ai loro sforzi di marketing, prendendo di mira le persone giuste nel modo giusto.

Più specificamente, i big data possono aiutare le aziende a identificare le principali tendenze esistenti tra i loro clienti, dove sono le somiglianze e quali sono le migliori marketing le opportunità sono. Può anche aiutare le aziende a capire dove si trovano queste persone e quando il marketing è più rilevante per loro. Ciò può consentire l'invio di messaggi di marketing, in base a ora, posizione e altri dati, consentendo la consegna di contenuti promozionali più mirati.

4. Esperienza del cliente

Hotel e altre attività commerciali in viaggi e turismo l'industria ha una vasta gamma di interazioni con i clienti e ciascuna di queste interazioni può fornire dati preziosi, che possono essere utilizzati per migliorare il esperienza del cliente. Questi dati possono includere qualsiasi cosa, dalle conversazioni sui social media e le recensioni online, ai dati sull'utilizzo del servizio.

Se utilizzate in modo efficace, queste informazioni possono rivelare quali servizi i clienti utilizzano di più, quali non utilizzano affatto e di quali è più probabile che richiedano o parlino. Attraverso questi dati, le aziende possono prendere decisioni più informate e basate sui dati sui servizi che forniscono attualmente, sui servizi che non hanno più bisogno di fornire, sui servizi che desiderano introdurre e sul nuovo tecnologia scelgono di investire.

5. Ricerche di mercato

Infine, quelli in viaggio e industria del turismo possono anche utilizzare i big data per compilare e analizzare informazioni sui loro principali concorrenti, al fine di ottenere una comprensione più chiara di ciò che altri hotel o aziende stanno offrendo ai clienti. Anche in questo caso, questi dati possono essere acquisiti da una varietà di fonti, poiché non mancano i luoghi in cui i clienti si recano per condividere le proprie opinioni su hotel e compagnie di viaggio, soprattutto online.

In definitiva, i dati possono essere utilizzati per individuare i punti di forza, i punti deboli e la reputazione complessiva delle società rivali. Questo può essere estremamente prezioso, in quanto può aiutare i leader aziendali a individuare potenziali lacune nel mercato o opportunità da offrire in modi che i rivali non riescono a fare. Questo può, a sua volta, portare a una maggiore domanda e maggiori entrate.

I big data possono avvantaggiare coloro che operano nel settore dei viaggi in molti modi importanti, consentendo loro di prendere decisioni più basate sulle prove. Questi includono la capacità di anticipare la domanda futura in modo più accurato, ottimizzare le strategie di prezzo, indirizzare il marketing in modo più preciso e migliorare l'esperienza del cliente.

Altri suggerimenti per far crescere la tua attività

Revfine.com è una piattaforma di conoscenza per il settore dell'ospitalità e dei viaggi. I professionisti utilizzano le nostre conoscenze, strategie e suggerimenti attuabili per trarre ispirazione, ottimizzare i ricavi, innovare i processi e migliorare l'esperienza del cliente. Puoi trovare tutto consigli per il settore dei viaggi nelle categorie Marketing e distribuzione, Personale e carriera e Tecnologia e software.

Invia un articolo