La realtà virtuale, o VR in breve, è una delle più grandi tendenze tecnologiche emergenti e il mondo degli affari sta gradualmente facendo i conti con le varie opportunità che offre. Per quelli in settore dell'ospitalità, la realtà virtuale ha un fascino particolare, perché può trasportare digitalmente potenziali clienti verso un hotel o una destinazione di viaggio.

In questo articolo imparerai vari modi in cui gli hotel possono sfruttare la realtà virtuale per aumentare i risultati aziendali.

Che cos'è la realtà virtuale?

La realtà virtuale è un computer tecnologia, che utilizza immagini, suoni e sensazioni fisiche per far sentire gli utenti come se fossero fisicamente presenti in un mondo virtuale. La tecnologia della realtà virtuale in genere fa uso di visori VR e questa apparecchiatura consente agli utenti di guardarsi intorno e immergersi in un ambiente digitale.

Il concetto di realtà virtuale esiste effettivamente, in qualche forma, dagli anni '30, ma le cuffie per realtà virtuale di alta qualità sono diventate un prodotto di consumo mainstream solo in tempi più recenti, grazie in gran parte all'aumento degli investimenti da parte di artisti come Google, Facebook e Samsung.

Perché la realtà virtuale sta diventando importante nel settore dell'ospitalità?

Mentre molte delle applicazioni del moderno realta virtuale sono basati sull'intrattenimento, le aziende stanno sempre più facendo i conti con il potenziale della realtà virtuale come strumento di marketing, fornendo informazioni importanti ai potenziali clienti in un modo che possono effettivamente sperimentare e stimolando più sensi nel processo.

Nel settore dell'ospitalità, la realtà virtuale è diventata particolarmente importante, a causa della quantità di informazioni di cui il cliente medio ha bisogno prima che prenoti effettivamente una camera d'albergo. Piuttosto che leggere le descrizioni, che possono essere affidabili o meno, offre ai clienti la possibilità di sperimentare le cose da soli.

Ad esempio, questo potenzialmente consente clienti per sperimentare una ricreazione virtuale di una stanza all'interno di un hotel o dare un'occhiata a una delle attrazioni vicine. In sostanza, questo consente al settore alberghiero di beneficiare del tipo di 'prova prima di acquistare' marketing che è stato all'ordine del giorno nell'industria alimentare per decenni.

Naturalmente, gli usi pratici della tecnologia della realtà virtuale non si fermano quando il cliente ha prenotato una camera d'albergo. Infatti, coloro che operano all'interno gestione dell'accoglienza può continuare a utilizzare la realtà virtuale per fornire informazioni e consentire ai clienti di sperimentare le attrazioni vicine una volta arrivati, aggiungendo all'esperienza dell'hotel stesso.

Esempi di come utilizzare la realtà virtuale nel settore dell'ospitalità

Il pieno potenziale della realtà virtuale nel settore alberghiero è stato riconosciuto solo di recente. Tuttavia, tre dei migliori usi attuali del tecnologia sono descritti di seguito:

1. Esperienze di viaggio virtuali

Uno degli usi più comuni della realtà virtuale nel settore alberghiero finora è stata la creazione di esperienze di viaggio virtuali, utilizzando la tecnologia video a 360 gradi. Attraverso questo, gli utenti possono sperimentare una ricreazione virtuale di diversi aspetti del viaggio, dal volo, all'arrivo, ad alcuni dei luoghi chiave.

Di seguito si possono vedere tre esempi di ciò. Il primo è un video che mostra come funziona il processo di base e mostra le persone che indossano visori VR e sperimentano un tour virtuale. Nel frattempo, il secondo e il terzo esempio sono video a 360 gradi, che possono essere visualizzati con occhiali VR o Google Cardboard per un'esperienza più coinvolgente.

Esempio #1: una luna di miele virtuale a Londra e alle Hawaii

 

Esempio #2: visita Hamilton Island in realtà virtuale a 360 con Qantas
Visualizzazione ottimale con occhiali VR o Google Cardboard

 

Esempio #3: Maldive VR 360 – Video 4K
Visualizzazione ottimale con occhiali VR o Google Cardboard

2. Tour virtuali dell'hotel

Un altro uso comune della tecnologia della realtà virtuale nel settore alberghiero sono i tour degli hotel in realtà virtuale. Questi tour possono essere resi disponibili sui siti web degli hotel, consentendo agli ospiti o potenziali ospiti di dare un'occhiata alla loro camera d'albergo, o ad altre parti dell'hotel, prima di prenotare o prima del loro arrivo.

Sebbene questi tour possano essere vissuti al meglio con un visore VR, possono anche essere potenzialmente resi disponibili a coloro che non hanno accesso a un visore su siti di social media come Facebook, utilizzando il suo 360 video tecnologia.

Esempio: tour virtuale dell'Atlantis Dubai
Visualizzazione ottimale con occhiali VR o Google Cardboard

3. Processi di prenotazione virtuale

Infine, uno degli usi più interessanti della tecnologia VR negli ultimi tempi è stata la creazione di processi di prenotazione in realtà virtuale. Questo è stato recentemente messo in atto da aziende come Amadeus, che consente ai clienti di cercare voli, confrontare i prezzi degli hotel e prenotare camere attraverso un visore per la realtà virtuale.

Il potenziale per questo non è stato ancora completamente esplorato, ma è facile vedere come questo processo di prenotazione VR può consentire ai clienti di esplorare stanze d'albergo virtuali, sperimentare attrazioni locali e prenotare una stanza senza soluzione di continuità.

Esperienza di ricerca e prenotazione di viaggi in realtà virtuale

Realtà aumentata e intelligenza artificiale

Vuoi saperne di più su altre tecnologie digitali che possono avvantaggiare la tua attività? Dai un'occhiata anche agli articoli "Come la realtà aumentata sta trasformando il settore dell'ospitalità" e "Utilizzare l'intelligenza artificiale nel settore dell'ospitalità".

Esperienze di ospitalità in realtà virtuale e Metaverso

Le strategie di ospitalità in realtà virtuale possono aiutare a migliorare la qualità dell'esperienza fornita in quasi ogni fase del percorso del cliente. Tuttavia, questo può essere portato al livello successivo abbracciando il metaverso, il concetto di 3D parole virtuali metaverse, basato sulle interazioni sociali e basato su VR, realtà aumentata e simili dispositivi metaverse.

Dai un'occhiata al “Opportunità Metaverse per l'Industria dell'Ospitalità” post per un'analisi più completa delle opportunità del metaverso disponibili per le aziende nel settore dell'ospitalità, insieme alle definizioni del metaverso e un'esplorazione di come la tecnologia del metaverso sia già utilizzata dalle aziende.

Altre tendenze digitali

Insieme a digitale tecnologia in continua evoluzione, non dovrebbe sorprendere che anche le sue applicazioni nel settore dei viaggi e dell'ospitalità si evolvano. Nei seguenti articoli trovi i più innovativi tendenze digitali nel settore dell'ospitalità.

Altri suggerimenti per far crescere la tua attività

Revfine.com è una piattaforma di conoscenza per il settore dell'ospitalità e dei viaggi. I professionisti utilizzano le nostre conoscenze, strategie e suggerimenti attuabili per trarre ispirazione, ottimizzare i ricavi, innovare i processi e migliorare l'esperienza del cliente. Puoi trovare tutto consigli su hotel e ospitalità nelle categorie Gestione delle entrate, Marketing e distribuzione, Operazioni alberghiere, Personale e carriera, Tecnologia e Software.

Invia un articolo